Mondo mamme: Sei pronta per il parto e la sua nascita?

Fai tutto all’ultimo minuto? Preparati per un parto non è cosa da tutti i giorni, quindi assicurati di essere pronta. Ecco alcuni consigli che potrebbero aiutarti:

– Fai dei bucati: Lava i lenzuolini e i vestitini del tuo bambino in moda da essere pronti e puliti per quando tornerete a casa.

– Equipaggiati: Compra alcuni reggiseni per allattare e una camicia da notte aperta davanti. Subito dopo il parto, avrai bisogno di assorbenti, cuscinetti assorbilatte, mutandine usa e getta e abiti comodi e larghi.

– Fai un pò di scorta: Avrai bisogno di tanti pannolini, cotone, camiciole e pagliaccetti, così come scarpine e una copertina per neonati per portare il bambino dall’ospedale a casa. Assicurati di aver installato anche il seggiolino in macchina come stabilisce la legge.

– Fai un piano per il parto: Fai le tue scelte in merito al antidolorifici, posizioni per il parto e al ruolo che deve avere il tuo compagno. Il tuo ginecologo e il corso preparto possono aiutarti a prendere le giuste decisioni.

– Prepara la borsa per l’ospedale: Mettici anche le cose che ti aiuteranno a stare comoda, come altri cuscini. Meglio preparare la borsa alla 36° settimana, nel caso in cui il tuo bambino dovesse nascere prima. Metti la borsa dove anche gli altri possono trovarla, qualora non fossi in casa e dovessi andare in ospedale.

Adesso pensiamo al lato economico

Risparmia per il tuo bambino: Stanzia un budget. Ora che è in arrivo un bambino, oltre alle spese quotidiane, devi considerare i costi per biancheria, giocattoli e vestitini. Confronta i prezzi e metti in conto che il tuo stipendio diminuirà. Risparmiare è più facile se c’è uno scopo. Puoi anche suddividere la somma per l’acquisto di un passeggino per ogni settimana fino alla durata del parto. Alcuni negozi hanno sconti e offerte su articoli per bambini quando i genitori fanno la carta fedeltà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!