Porto Antico di Genova: attrazioni per tutti i gusti e le età!

Una grande piazza in riva al Mare Mediterraneo!

Porto Antico di Genova

Perché andare al Porto Antico di Genova? Perché c’è la città dei bambini e dei ragazzi, ci sono musei, negozi, ristoranti, bar, cinema, l’Acquario, Eataly, la Biosfera e molto altro ancora!

Il Porto Antico di Genova è un vero e proprio gioiello da visitare. E’ adatto a tutti: bambini, ragazzi e adulti. Ognuno qui troverà cosa fare; c’è solo un problema… si dice che per visitarlo tutto non basterebbe un mese! Il questo articolo parleremo di tre attrazioni che faranno impazzire di gioia i visitatori più piccoli: la città dei bambini e dei ragazzi, la Biosfera e naturalmente l’Acquario di Genova.

La città dei bambini e dei ragazzi

Un’area gioco di oltre 3.000 metri quadrati, dove i bambini dai 2 ai 12 anni posso imparare a conoscere il mondo della scienza e della tecnologia divertendosi. I piccoli visitatori che hanno un’età compresa tra i 2 e i 3 anni si possono divertire in un bosco incantato; qui troveranno una casetta tutta per loro, potranno esplorare una grotta e attraversare un piccolo ponte sopra un fiume. I bambini tra i 3 e i 5 anni avranno invece la possibilità di lavorare in un cantiere, con mattoni, carriole, secchi! Molte altre sono le attività che i bambini e ragazzi avranno la possibilità di sperimentare, da soli o in compagnia degli adulti.

Porto Antico di Genova: La città dei bambini e dei ragazzi

La Biosfera

Una vera foresta tropicale, realizzata nel 2001 dall’architetto genovese Renzo Piano; si tratta di una costruzione sferica in vetro e acciaio, che ospita ben oltre 150 specie vegetali e animali. Si potranno osservare, tra gli altri, tartarughe, pesci, volatili come l’ibis scarlatto e il diamante mandarino. Passeggiare immersi nel verde delle palme e scoprire la pianta del caffè e alberi da frutto esotici.

Porto Antico di Genova: Biosfera

Acquario di Genova

Diamo i numeri per capire in poche parole cos’è l’Acquario di Genova: 400 diverse specie animali, 15.000 animali, 70 vasche e più di 24 milioni di visitatori passati per i suoi corridoi. Lasciatevi affascinare dall’eleganza degli squali e delle meduse, dalla simpatia dei pinguini e dalla dolcezza dei delfini. Innamoratevi dei meravigliosi colori dei pesci tropicali e non perdete l’occasione di accarezzate le razze. Inoltre potrete vivere la magica esperienza nella Nave Blu, dove è stato ricostruito il tipico paesaggio del Madagascar; qui avrete modo di fare conoscenza con gli alligatori e ammirare splendidi coralli.

Porto Antico di Genova: La vasca degli squali all'Acquario di Genova

Il Porto Antico di Genova è questo e molto altro ancora! Se volete vivere un’esperienza indimenticabile non potete assolutamente perdere una gita in battello: si salpa dal Porto Antico alla volta delle perle della Liguria, come Portofino, Recco, San Fruttuoso e le Cinque Terre. In alternativa potete scegliere l’emozionante escursione nel Santuario dei Cetacei, alla scoperta dei più grandi mammiferi che popolano il mar Ligure; nel tratto di mare tra Liguria, Toscana, Costa Azzurra e Corsica, potrete avvistare balenottere, capidogli e delfini.

Pranzo, aperitivo e cena non saranno un problema, perché i locali tra cui scegliere sono veramente molti. Ad esempio, se desiderate un locale in riva al mare, scegliete il Ristorante Banano Tsunami, una grande chiatta galleggiante, ideale per gustare grigliate di carne e pesce. Se invece desiderate gustare la deliziosa cucina ligure, optate per il Ristorante I Tre Merli.

Per scoprire tutto quello che si può fare, basta collegarsi al sito ufficiale del Porto Antico di Genova e cliccando sul menù “Cosa Trovi” potrete navigare tra tutte le strutture dell’Area divise per tipologia e interesse.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!