Possedere un’auto di lusso con il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine di un’automobile è una stuzzicante alternativa all’acquisto e presenta una lunga serie di vantaggi: benefici fiscali, nessuna spesa di manutenzione, personalizzazione della vettura, assicurazione compresa nel canone.
Uno degli aspetti più interessanti del noleggio è la possibilità di scegliere l’auto preferita fra tutte le vetture messe a disposizione dalle società di noleggio, dalle citycar alle auto di lusso, a seconda delle proprie necessità e, perché no, dei propri gusti.

Perché scegliere un’auto di lusso con il noleggio a lungo termine

Società di noleggio auto propongono ai clienti più esigenti le auto di lusso. Sbirciando in rete possiamo vedere dal sito specializzato www.enoleggiami.it, che tra le marche più prestigiose possiamo trovare: Jaguar, Maserati, Bmw, con prezzi che partono da 400,00 € fino ad arrivare a circa 900,00 €, a seconda delle proprie disponibilità economiche e di utilizzo. I motivi per cui scegliere un auto di lusso possono essere i più diversi: ad esempio, un agente di commercio che percorre per lavoro molti chilometri l’anno ha sicuramente bisogno di una macchina comoda, sicura, elegante e ricca di accessori, con l’enorme vantaggio di non doversi preoccupare di manutenzione, cambio gomme, soccorso stradale e noiose pratiche burocratiche. Un’azienda potrebbe dotarsi di una flotta di auto di lusso e metterla a disposizione dei propri commerciali, un libero professionista potrebbe optare per un’auto sportiva per usufruire delle agevolazioni fiscali legate al noleggio a lungo termine.

Guidare un’auto di lusso, come sappiamo, è un’esperienza molto appagante: chi per lavoro è sempre su strada e fa tanti chilometri ogni giorno può trovare una resa su strada impareggiabile, sicurezza, comfort e potenza. Ecco perché molti professionisti, agenti di commercio e aziende scelgono questa soluzione. Ma questo tipo di auto non sono consigliate solo a chi per lavoro passa tutto il giorno in macchina: anche i privati possono optare per un’auto di lusso senza impegnarsi in un acquisto costoso.

Com’è ovvio, la rata del canone di noleggio sale un po’ rispetto alla rata di una berlina o una citycar: in linea generale, si parte dai 400 euro per arrivare a oltre 1000 euro di canone mensile, spesa ampiamente giustificata dal tipo di automobile che andremo a guidare.

L’auto di lusso è dunque indicata per chi ha necessità di percorrere molti chilometri l’anno e desidera una vettura di classe, confortevole e sicura, preoccupandosi solo del canone mensile e delle spese per il carburante.

Noleggiare un’auto a lungo termine: i vantaggi fiscali

Il noleggio a lungo termine dà la possibilità a professionisti e aziende di dedurre i costi e “scaricare” l’IVA.
Partiamo dagli agenti di commercio, che possono detrarre il 100% dell’IVA su imposte dirette e sulle cosiddette prestazioni accessorie, come la spesa per il carburante, ricambi e riparazioni, sempre che queste non siano comprese nel contratto stipulato con la società di noleggio, come spesso succede.
Gli esercenti arti e professioni, invece, possono detrarre il 40% dell’IVA, così come le associazioni.
Per quanto riguarda le aziende, infine, la detrazione dipende dall’uso che si fa dell’auto aziendale: in caso di uso per le sole attività aziendali, le aziende possono detrarre il 100% dell’IVA, in caso di uso per altri scopi o uso promiscuo da parte dei dipendenti la detrazione si ferma al 40%.

Oltre all’IVA, col noleggio a lungo termine è possibile dedurre le spese. Gli esercenti arti e professioni possono dedurre il 20% se la spesa arriva ai 3.615,20 euro e limitatamente a un solo veicolo. Le aziende possono dedurre il 100% delle spese se l’uso dell’auto è strumentale all’impresa, il 20% se l’uso non è strumentale. In caso di uso promiscuo, sia per i professionisti che per le aziende la deducibilità raggiunge il 70%, sempre con il limite dei 3.615,20 euro.
L’agente di commercio, invece, può arrivare all’80% dei costi del canone del veicolo e dei servizi.

Le agevolazioni fiscali, insomma, segnano un altro punto a favore del noleggio a lungo termine delle auto di lusso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!