Power Point: versione gratutia

Power Point gratis

L’unica versione gratuita di Power Point rilasciata da Microsoft è quella utilizzabile online sul sito di Office Live. E’ una soluzione completamente gratuita; tuttavia non offre tutte le funzionalità della versione desktop del software. Può essere usata con tutti i principali browser e i sistemi operativi;compreso Mac OS X.

Collegati alla versione Web di Microsoft Office e clicca sull’icona dell’applicazione.
Se non hai già effettuato l’accesso con il tuo account Outlook/Live, ti verrà chiesto di eseguire il login oppure di creare un nuovo account Microsoft.
In quest’ultimo caso, dovrai compilare un modulo d’iscrizione e tornare sulla home di Office Online per eseguire l’accesso.

Quindi è possibile utilizzare Power Point Online per creare una nuova presentazione vuota, una nuova presentazione partendo da modelli preimpostati oppure aprire uno dei file che si trovano sul proprio account OneDrive (il servizio di cloud storage Microsoft).
Se utilizzi un modello predefinito, puoi sfogliare i temi in base alle rispettive categorie di appartenenza: Aziende, Biglietti, Brochure e non solo.
Per caricare una presentazione dal PC, devi prima salvarla in OneDrive collegandoti alla pagina principale del servizio e cliccare su Carica.

Creare le presentazioni o modificarle è semplice: è come usare la versione tradizionale di PowerPoint: di lato ci sono le anteprime delle slide; nella scheda Home ci sono le funzioni di formattazione standard per il testo, le frecce e le forme geometriche, mentre nella tab Inserisci si trovano i pulsanti per inserire immagini, clipart e altri contenuti nella presentazione.
Transizioni e animazioni si possono impostare nelle apposite sezioni della toolbar.

Quando hai terminato il lavoro puoi scaricare la presentazione sul tuo PC recandoti nel menu File > Salva con nome e cliccando sul pulsante Scarica.
Su OneDrive, invece, le modifiche applicate al documento vengono salvate in maniera completamente automatica.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!