Aperta la strada in Sicilia finanziata dal Movimento 5 Stelle

strada movimento 5 stelle

Palermo – Una strada alternativa che sostituisce il viadotto crollato in Aprile sulla A19 tra Palermo e Catania è stata inaugurata e sarà aperta oggi al traffico.

Il progetto di tale strada fu progettato e annunciato dagli esponenti del Movimento 5 Stelle che si sono occupati di tutta la trafila per avviare i lavori, per fare in modo che la Sicilia non fosse più divisa in due.

La strada alternativa si estende per 300 metri ed è costata 300000 euro, finanziata totalmente dai deputati del Movimento 5 Stelle attraverso parte dei loro salari.

Oggi si è tenuta la cerimonia di inaugurazione dove è intervenuto ed ha parlato Giancarlo Cancellieri, cittadino del Movimento: “Questa strada è il segno del tempo, abbiamo voluto dimostrare che siamo una forza politica che è credibile e vuole aiutare la gente. Abbiamo dimostrato che senza corruzione e scandali vari si possono fare opere utili con costi contenuti e che portano veri benefici e comodità alle persone”.

La strada alternativa quindi va a coprire il disastro della A19, con il crollo vergognoso di una strada appena ristrutturata, che ora richiederà mesi o addirittura anni per essere riparata e messa in sicurezza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!