Fitness: esercizi del triangolo

fitness

L’allenamento segue sempre la regola del Triangolo Equilatero, dove uno dei tre lati è l’attività fisica, l’altro l’alimentazione e il terzo il riposo.
La regola è molto semplice: al variare di uno dei tre lati, varieranno anche gli altri due per mantenere sempre il triangolo con tre lati uguali.
Se sei un super sportivo, e quindi fai tanta attività fisica e tanti allenamenti, vuol dire che dovrai alimentarti tanto e bene e dovrai riposare di più per poter recuperare le energie spese.
Se al contrario sei un tipo sedentario che fa poca attività fisica, dovrai mangiare bene ma stando attento alle quantità, visto che non hai occasione di bruciare quello che accumuli, e dovrai riposare il giusto, ricordandoti che è il cane il miglior amico dell’uomo e non il divano.
Che cosa succederà se non rispetteremo la regola?
Semplice: lo sportivo si troverà presto in uno stato di “overtraining”, favorendo la produzione di ormoni catabolici anziché anabolici, che “bruceranno” i suoi muscoli anziché scolpirli.
Il sedentario, invece, diventerà obeso.
Che tu sia sportivo o sedentario, impara a considerare l’allenamento come il perfetto equilibrio tra attività fisica, alimentazione e riposo e ricordati la regola del triangolo equilatero: solo così il tuo benessere sarà garantito.

Esercizi:

Posizione di partenza
Gambe divaricate a forma di triangolo, piede destro in avanti, piede sinistro indietro con la punta verso l’esterno e la pianta bene appoggiata a terra.
Braccio destro disteso avanti e braccio sinistro disteso indietro alla stessa altezza

IL TRIANGOLO
Espirando, spingi il bacino all’indietro e sposta il busto in avanti, mantenendo le gambe tese, allunga e distendi il braccio destro in avanti, fermati e inspira.
Espirando porta la mano destra alla caviglia sinistra e il braccio sinistro in alto mantenendo le spalle allineate tra di loro.
Mantieni la posizione per 5 cicli respiratori e poi ripeti tutto sull’altro lato.

IL TRIANGOLO ROVESCIATO
Espirando, spingi il bacino all’indietro e sposta il busto in avanti, mantenendo le gambe tese, allunga e distendi il braccio destro in avanti, fermati e inspira.
A differenza dell’esercizio precedente, inverti le mani portando la mano sinistra alla caviglia destra e il braccio destro in alto mantenendo le spalle allineate tra di loro.
Mantieni la posizione per 5 cicli respiratori e poi ripeti tutto sull’altro lato.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!