Creed – Nato per combattere: il grande ritorno di Rocky

Negli States è già un trionfo. La critica lo applaude, il pubblico si esalta: Creed – Nato per combattere è, senza dubbio, uno dei film più attesi della stagione.

Il ritorno di Rocky
Il ritorno di Rocky

L’esordio in Italia è previsto per il 14 gennaio 2016 e l’attesa cresce di giorno in giorno. Nello spin-off di Rocky, uno Stallone in aria da Oscar, nei panni del suo personaggio più amato, allena il figlio di Apollo Creed, in una pellicola che ha lo stesso sapore dei primi, indimenticabili film: passione, coraggio, amicizia… in una sfida che va ben oltre le corde del ring.

Con più di 70 milioni di dollari incamerati nelle sole prime due settimane, il nuovo capitolo della leggendaria saga dello stallone italiano è già in cima alla classifica degli incassi (secondo solo ad Hunger Games). Le diverse nomination ai Golden Globes e gli svariati premi già riscossi aprono ora le porte del successo mondiale.

A quasi quarant’anni dall’uscita del primo episodio, una squadra di prim’ordine riporta sul set il mito del pugile di Philadelphia: il trentenne regista emergente, Ryan Coogler, è già in trattative per dirigere il nuovo Marvel Movie, Pantera NeraMichael B. Jordan conferma di essere uno dei migliori elementi della nuova generazione holliwoodiana e l’intramontabile Sylvester Stallone, per la settima volta nel leggendario ruolo di Rocky Balboa, sbaraglia ogni diffidenza e conquista le scene con una pellicola destinata a fare storia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!