Totti non ci sta e attacca Spalletti: “Chiedo rispetto! Non posso restare alla Roma così…”

Roma, News – Dopo un lungo silenzio, il capitano della Roma Francesco Totti si è lasciato andare ad un lungo sfogo contro la società e l’allenatore Spalletti. Ecco tutti i dettagli…

Totti attacca Spalletti
Totti attacca Spalletti

Roma, News – Dopo un lungo silenzio, il capitano della Roma Francesco Totti si è lasciato andare ad un lungo sfogo contro la società e l’allenatore Spalletti. Ecco tutti i dettagli…

 

Fa sempre male vedere una bandiera appendere le scarpette al chioso, specialmente se quella bandiera – oltre che di una squadra ed una città – ha fatto la storia del calcio italiano.

C’è però forse qualcosa che fa ancora più male: vedere la stella di un campione affievolirsi poco a poco fino a suscitare più compassione che ammirazione.

È quello che sta succedendo a Francesco Totti, ormai di fatto “capitano non giocante” della Roma.

Se il grave infortunio contro il Carpi dello scorso 26 settembre lo ha costretto a stare lontano dal campo per ben quattro mesi, ora il giocatore-simbolo della Roma sta bene e vorrebbe tornare a fare quello che meglio gli riesce: giocare a calcio.

Peccato che per ora Spalletti l’abbia relegato in panchina concedendogli solo scampoli di partita. Una situazione decisamente imbarazzante per la Roma, soprattutto dopo la partita di mercoledì scorso col Real Madrid. Partita in cui il Capitano giallorosso è stato mandato in campo a tre minuti dalla fine…

E adesso Francesco Totti non ci sta più, tanto da lasciarsi andare ad un lungo sfogo alla televisione pubblica:

Chiedo più rispetto per quello che ho dato, rispetto per l’uomo. Non riesco a stare nella Roma così: vorrei che mi dicessero le cose in faccia. Così sto male. Vorrei chiarezza sul mio futuro, sia da Spalletti – perché invece che leggere certi frasi avrei preferito che le dicesse a me – sia da Pallotta, quando verrà e parleremo del contratto. Vorrei giocare, perché mi sento ancora un calciatore Perché io mi sento ancora un calciatore”

Insomma, a dispetto dei suoi 39 anni (ne compirà 40 questo settembre) e delle dichiarazioni della moglie Ilary Blasi, Francesco Totti non ha nessuna intenzione di cedere il passo:

“Io ho sempre cercato di metterci la faccia, così sto male io e stanno male le persone che mi stanno intorno. Non ho mai detto a nessuno: “Voglio giocare”, ma sto bene e sono a disposizione”

Spalletti e Pallotta lo accontenteranno?

 

Per vedere il video integrale dell’intervista di Totti al TG1, cliccate QUI!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!