Oscar 2016: 10 curiosità storiche sull’ambita statuetta

premi oscar 2016

In attesa dell’88ma edizione degli Academy Awards, ecco 10 curiosità storiche sul premio cinematografico più antico, più famoso e più ambito nel mondo: il Premio Oscar

1. La statuetta più ambita del cinema è stata disegnata dall’irlandese Cedric Gibbons, è alta poco più di 34 centimetri e pesa 4 chilogrammi. Ben 3000 sono gli esemplari prodotti fino ad oggi e, per fabbricarla, sono necessarie più di 12 persone e circa 20 ore di lavoro.

2. Il valore della statuetta è incommensurabile per chi ha la fortuna di riceverla in premio, ma quello reale è di solo 1 dollaro. I vincitori devono firmare un contratto che vieta loro di vendere la statuetta senza prima offrirla agli stessi Academy Awards a un prezzo di un dollaro.

3. Il record di Premi Oscar vinti nella stessa edizione è condiviso da tre film che conosciamo molto bene: Ben Hur (1959), Titanic (1997) e Il Signore degli Anelli – Il ritorno del Re (2003). Tutti e tre hanno vinto ben 11 statuette nella stessa edizione.

4. L’attrice più premiata è Katharine Hepburn, la quale ha vinto ben quattro Oscar. I premi sono arrivati per le sue interpretazioni nei film La gloria del mattino (1934), Indovina chi viene a cena? (1968), Il leone d’inverno (1969) e Sul lago dorato (1982).

5. Come non si può dedicare una curiosità al ‘caso Leonardo di Caprio‘? Ormai è considerato “l’eterno candidato mai premiato”; nonostante ben cinque nomination all’Oscar non ha ancora avuto l’onore di tenere in mano la statuetta. Tuttavia il record di nomination senza vincite è di Kevin O’Connell, un tecnico del suono che non ha mai vinto un Oscar nonostante le sue 20 nomination.

6. Record di delusioni anche per quanto riguarda film e non attori. I due film Due vite, una svolta (1977) e Il colore viola (1985) hanno entrambi avuto 11 nomination, ma di fatto non hanno mai ricevuto il Premio Oscar.

7. Indovinate quale Paese straniero ha vinto più Oscar nella categoria Miglior film straniero? L’Italia! Il nostro Bel Paese ha vinto ben 14 statuette, da Sciuscià di Vittorio de Sica (1948) fino a La grande bellezza di Paolo Sorrentino (2014).

8. Questa è simpatica. L’unico signore di nome Oscar ad aver vinto un Oscar è stato Oscar Hammerstein II, autore di una canzone che faceva parte della colonna sonora del film Lady be good.

9. L’attrice più giovane ad aver ricevuto il premio Oscar è stata Tatum O’Neal, alla tenera età di 10 anni, come migliore attrice non protagonista. Il record di anzianità nella categoria migliori attori protagonisti, invece, lo detiene Jessica Tandy che ha impugnato la statuetta a 81 anni; ma il record assoluto di anzianità è di Christopher Plummer che ha vinto l’Oscar a 82 anni (2012) come attore non protagonista nel film Beginners.

10. C’è anche un record per la più breve interpretazione ed è di Beatrice Straight. Oscar come migliore attrice non protagonista per il suo brevissimo ruolo (170 parole, 5 minuti e 4 secondi) in Quinto Potere (1977).
Fonte: La Repubblica

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!