Bruxelles, ATTENTATO TERRORISTICO all’aeroporto e stazioni metro

Bruxelles attentato terroristico

Bruxelles, attentato terroristico all’aeroporto e in due stazioni della metropolitana

Bruxelles, 22 marzo 2016 – Stamattina due violente esplosioni hanno colpito l’area imbarchi per gli USA dell’aeroporto di Bruxelles. Si tratta di un attentato terroristico e alcuni presenti sostengono di aver sentito prima degli spari e delle grida in lingua araba.

Il numero di morti e feriti cresce; attualmente si parla di circa 30 morti e circa 40 feriti. Secondo le fonti ci sono state due esplosioni anche presso due stazioni metropolitane vicine, quella di Maalbek e quella di Schumann.

L’attacco all’aeroporto è avvenuto nell’aerea imbarchi per gli USA, precisamente agli sportelli dell’accettazione della compagnia American Airlines. L’area delle partenze è stata completamente devastata. Tutti i passeggeri sono stati fatti evacuare immediatamente dalla struttura.

I collegamenti da e per l’aeroporto sono attualmente bloccati, tutti i voli in arrivo sono stati dirottati verso l’aeroporto di Charleroi. Alcuni passeggeri sono stati fatti evacuare anche dalla pista. Secondo quanto riportato dai media belga, nell’aeroporto è ancora presente una bomba inesplosa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!