Lo stilista Armani dice BASTA alle pellicce animali!

Giorgio Armani
Lo stilista Giorgio Armani dice stop a prodotti con pellicce animali.

Armani dice STOP alle pellicce animali e promette di impegnarsi per abolire totalmente il loro utilizzo in tutti i suoi prodotti

News esclusiva dal mondo della moda, nonché rilevante e sicuramente di grande interesse per chi da tanto tempo combatte contro lo sfruttamento degli animali per puro capriccio umano: il celebre stilista Giorgio Armani dice basta alla produzione di capi e prodotti vari con pellicce animali.

A partire dalla collezione autunno/inverno 2016-2017, infatti, non verranno più usate le pellicce animali per la produzione di qualsiasi capo o prodotto di marca Armani. L’annuncio è stato fatto dallo stilista in accordo con la Fur Free Alliance. Tutte le nuove collezioni a partire dalla stagione sopra menzionata, quindi, saranno totalmente “fur free”.

Ecco quanto dichiarato da Giorgio Armani: “Il progresso tecnologico raggiunto in questi anni ci permette di avere a disposizione valide alternative che rendono inutile il ricorso a pratiche crudeli nei confronti degli animali. Proseguendo il processo virtuoso intrapreso da tempo, la mia azienda compie quindi oggi un passo importante a testimonianza della particolare attenzione verso le delicate problematiche relative alla salvaguardia e al rispetto dell’ambiente e del mondo animale”.

Una scelta molto condivisa, quella del gruppo Armani. Un gesto e un cambiamento che rimarranno sicuramente nella storia della moda.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!