Niccolò Fabi presenta il nuovo album “Una somma di piccole cose”

Niccolò Fabi presenta e commenta il suo nuovo incredibile album, dal titolo "Una somma di piccole cose". Il cantante è attualmente definito come uno dei più straordinari artisti della musica italiana

niccolò fabi album una somma di piccole cose

Niccolò Fabi presenta e commenta il suo nuovo incredibile album, dal titolo “Una somma di piccole cose“. Il cantante è attualmente definito come uno dei più straordinari artisti della musica italiana

Niccolò Fabi è considerato dai critici uno degli artisti più straordinari dell’attuale panorama musicale italiano: per questo motivo, gli esperti invitano in maniera entusiasta all’acquisto del suo nuovo album, intitolato “Una somma di piccole cose”, perché racchiude in pochi singoli tutte le sfaccettature che il cantante romano ha mostrato di essere negli ultimi anni.

Una somma di piccole cose è un disco definito dai più “straordinario”, proprio perché dotato di caratteristiche che vanno “fuori dall’ordinario”: carico di realtà, il nuovo album di Niccolò Fabi è come un puzzle, che è possibile comporre soltanto ascoltando ogni brano al suo interno e cercando di collegarlo agli altri in una fitta trama che si completa a vicenda e senza mancanze.

Il disco di Niccolò Fabi è composto sopratutto da parole, da testi e da simboli; da poca musica e da pochi strumenti, che si mettono da parte, donando alla parola uno spirito davvero unico ed emozionante. Il testo è l’unico strumento della malinconia e riesce a toccare dei picchi di intensità sentimentale davvero rari. “Un album di grandissima poesia” – questa la definizione dei critici, che hanno commentato in maniera entusiasta il nuovo disco del cantautore romano.

Dopo le lunghe e proficue collaborazioni con Max Gazzè e Daniele Silvestri, con i quali ha intrapreso anche un tour di successo, Niccolò Fabi ha sentito l’esigenza di realizzare un album intimo ed emozionante, che lui stesso riascolta quotidianamente, assieme ai dischi dei suoi cantanti preferiti, quali Bon Iver, Ben Howard, e Sufjan Stevens.

“Ma che altro avrei dovuto fare? Ho pensato che mettermi in gioco completamente fosse un passo necessario, ho deciso di provare a pubblicare qualcosa di teoricamente impubblicabile.” – Queste le parole di Niccolò Fabi, che ha definito l’album “impubblicabile” proprio per i suoi picchi di emotività, che sfiorano il lato più profondo degli ascoltatori e che mostrano il lato più intimo dell’interprete, che non si cela dietro nessun velo.

L’album di Niccolò Fabi, intitolato Una somma di piccole cose, è uscito poche ore fa, ma è già tra i più ascoltati online sulle principali piattaforme musicali. Il cantante è molto discreto e riservato, ma è sempre riuscito a portare con sé una grossa fetta di pubblico italiano, che ha imparato ad apprezzarlo man mano sempre di più nel corso delle sue pubblicazioni musicali.

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!