Temptation Island 3, Lidia Vella contro gli uomini

Duro post dell’ex gieffina Lidia Vella contro i fidanzati protagonisti di Temptation Island 3. Loro sbagliano a lasciarsi andare subito, ma le donne devono dare più sprint al rapporto

La seconda puntata di Temptation Island 3, vista da 2,6 milioni di persone, ha avuto una spettatrice d’eccezione: è l’ex gieffina Lidia Vella, che insieme al compagno Alessandro Calabrese per diverse settimane è stata indicata come possibile protagonista del docu reality di Canale 5, come dicevano le anticipazioni tv sul programma.

Lidia Vella, commentando Temptation Island 3 nella quale molti fidanzati si sono lasciati andare a comportamenti discutibili, si è scagliata contro di loro con un duro post su Facebook. La ragazza siciliana ha ammesso di avere pianto anche se può sembrare un eccesso, ma per lei non è concepibile che esistano uomini del genere. In effetti però ammette che le donne in generale molto volte non capiscono come un rapporto d’amore abbia bisogno di essere stimolato e così basta una ragazza ‘facile’ (anche se lei usa un’altra espressione più forte) che fa due mossettine per far cascare gli uomini. Ecco perché le ragazza devono imparare a svegliarsi.

Lei adesso è a posto perché come confermano nel news di gossip da quando è tornata con Alessandro Calabrese, suo storico ex, il rapporto è di nuovo molto stabile anche se lui dentro alla Casa del Grande Fratello ci aveva provato un po’ con tutte. E chissà cosa avrebbe combinato lui a Temptation Island 3.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!