CELL, dal romanzo di Stephen King: nelle sale dal 13 luglio 2016

Cell, il film

Cellulari di tutto il mondo sotto controllo? Tutto è possibile. Preparatevi a stare col fiato sospeso con Cell, dal 13 luglio nelle sale italiane

In arrivo al cinema un nuovo capolavoro, Cell, tratto dall’omonimo romanzo del grande Stephen King. La regia è di Tod Williams, il co-autore e sceneggiatore è lo stesso King. Nel cast il bravissimo Samuel L. Jackson nel ruolo di Tom McCourt.

Cosa succederebbe se qualcuno prendesse il controllo di tutti i cellulari del mondo? Questo film spettacolare vi farà scoprire che la tecnologia non è infallibile.

Un misterioso segnale, che è stato diramato attraverso la rete dei telefoni cellulari, penetra nelle menti di quasi tutti gli esseri umani trasformandoli in bestie assassine. Clay Riddell, interpretato da John Cusack, è un giovane disegnatore di fumetti scampato al misterioso segnale; egli cerca di sopravvivere con l’aiuto di alcuni superstiti e fa di tutto per ritrovare il figlio prima che questi accenda il suo cellulare e che corra, quindi, un grosso pericolo.

Un estratto di Cell, il brillante romanzo di Stephen King dal quale il film è tratto: “Il fenomeno che in seguito avrebbe preso il nome di Impulso ebbe inizio il 1° ottobre alle 15.03, ora di New York. La definizione era naturalmente imprecisa, ma a dieci ore dall’evento quasi tutti gli scienziati in grado di farlo notare erano o morti o impazziti. In tutti i casi il nome contava poco. Quello che contava era l’effetto (…) Alle tre di quel pomeriggio, un giovane di non particolare importanza per la storia scendeva per Boylston Street, a Boston, con un passo elastico che era quasi una danza. Si chiamava Clayton Riddell.”

Ecco il trailer del film!

7 miliardi di persone sul pianeta. 6,8 milioni di telefoni cellulari. Nessuno è al sicuro. Cell, nelle sale cinematografiche italiane dal 13 luglio 2016.

Visita la pagina Facebook di Notorious Pictures.


Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!