Paolo Sorrentino girerà un film su Berlusconi

paolo sorrentino

Medusa ha fatto sapere di non essere stata contattata in merito alla distribuzione del nuovo film di Sorrentino

Siamo da sempre abituati a vedere il noto regista proporci delle pellicole o delle serie televisive incentrate su dei grandi personaggi del nostro tempo o del recente passato. La notizia che da poche ore serpeggia nell’etere ci mostra un Paolo Sorrentino di nuovo all’opera. Il regista Premio Oscar per La Grande Bellezza attualmente è alle prese con la stesura di una nuova sceneggiatura.

Il film ha come titolo provvisorio Loro, un gioco di parole con L’oro, il quale  sarà totalmente incentrato sulla figura di Silvio Berlusconi. Le riprese al momento sono previste per l’estate del 2017, la Indigo Films quasi certamente produrrà la pellicola. Viceversa la società Medusa, di proprietà dello stesso Berlusconi e che in genere si occupa della distribuzione delle opere del regista,  ha tenuto a far sapere che al momento non vi è stato alcun contatto in merito e che ha appreso la notizia dalla rivista di settore Variety. Quindi al momento non è dato sapere se in seguito verrà rinnovata la collaborazione anche per questo nuovo prodotto.

Ricordiamo che Sorrentino, già Premio Oscar per La Grande Bellezza e pluripremiato al David di Donatello per Il Divo, film che racconta la figura di Giulio Andreotti, nei giorni scorsi è stato anche impegnato alla Mostra del Cinema di Venezia, per aver presentato fuori concorso The Young Pope; si tratta di una miniserie di dieci puntate con protagonista Jude Law, incentrata sulla vita di Pio XIII, il cui red carpet ha fatto molto scalpore a causa di un eccesso di trasparenze e nude look da parte di alcune modelle che hanno sfilato davanti alla stampa mondiale.