‘Qualcosa arriverà’, Pino Daniele raccontato dal figlio

Arriva in libreria una biografia per immagini e testi su Pino Daniele, raccolti dal figlio Alessandro. Tra i contributi quelli di Renzo Arbore, Jovanotti, Roberto Saviano

È arrivato in tutte le librerie oggi, 15 settembre, ‘Qualcosa arriverà’ (Rizzoli), biografia per testi e immagini dedicata a Pino Daniele realizzata da chi lo conosceva bene, il figlio Alessandro Daniele. Un libro ricco di foto, molte delle quali mai viste prima e realizzate da grandi maestri della fotografia italiana.

Ma ci sono anche diversi testi scritti da amici veri del passato e del presente di Pino Daniele, come Renzo Arbore, Tullio De Piscopo, Stefano Di Battista, Enzo Gragnaniello, Jovanotti, Giuliano Sangiorgi, James Senese, ma anche i giornalisti Gianni Minà, Sandro Ruotolo e Roberto Saviano, oltre al rapper Clementino. Come ha scritto nella prefazione il figlio del cantautore napoletano “fin dagli esordi, c’è una costante nella carriera artistica di mio padre: il rigore, la ricerca, lo studio e il confronto per migliorarsi, in evoluzione continua e ben ancorata alle sue radici, senza fermarsi sulle posizioni raggiunte”.

Il titolo del volume è preso una canzone contenuta nell’album ‘Le vie del Signore sono finite’, realizzato per la colonna sonora dell’omonimo film di Massimo Troisi. E c’è un motivo in più per acquistarlo: i proventi di ‘Qualcosa Arriverà’ verranno utilizzati per promuovere e sostenere le iniziative del Pino Daniele Trust Onlus in favore dei bambini e degli adolescenti con neoplasie.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!