I 70 anni di Susan Sarandon

I 70 anni di Susan Sarandon

L’attrice premio Oscar per Dead Man Walking, una vita tra cinema e lotta politica

Una delle attrici più amate dalle donne compie 70 anni. Susan Abigail Tomalin, vero nome di Susan Sarandon, è diventata diva solo dopo i quarant’anni con il film Thelma & Louise, dopo una lunga gavetta di ruoli marginali.

Susan assomiglia davvero alla dolce cameriera Louise, ma con la pistola sempre in borsa. Nella sua vita, oltre ai diversi ruoli cinematografici, c’è da ricordare le sue prese di posizioni contro l’Amministrazione Bush e la guerra in Iraq, senza contare il suo attivismo a favore dei diritti civili.

Venne stata arrestata nel 1999 durante la protesta a New York per la morte, per mano della polizia, del venditore ambulante della Guinea Amadou Diallo.

La ricordiamo nel film Le Streghe di Eastwick di George Miller. Sfiora l’Oscar, con Thelma & Louise, con L’Olio di Lorenzo e con Il Cliente. Lo vincerà nel 1995, diretta dall’allora marito in Dead Man Walking.

Altri suoi ruoli noti sono ne: Nemiche Amiche (1998) di Chris Columbus, Moonlight Mile (2002) di Brad Silberling, Romance & Cigarettes (2006) , Come d’Incanto (2007), Nella Valle di Elah (2007). Negli ultimi anni diversi ruoli nelle serie tv.

Come molti grandi attori di Hollywood, anche lei vanta origini italiane. Suo nonno infatti, Giuseppe Criscione, originario di Ragusa dove nacque nel 1901, si trasferì negli USA nel 1916. Attualmente la Sarandon è anche testimonial per la L’Oreal Paris.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!