GF Vip: Andrea Damante, un errore fatale

Andrea Damante ha sfidato Stefano Bettarini al televoto per la finale e ha perso. Si è sacrificato per i suoi amici oppure ha sbagliato tutti i conti perché pensava di essere imbattibile?

Una strategia andata male oppure un sacrificio per gli amici? Il dibattito sulla scelta che ha portato all’eliminazione di Andrea Damante resta aperto, ma le ultime news di GF Vip confermano che comunque l’ex tronista ha sbagliato a scegliere Stefano Bettarini come avversario per il televoto che l’avrebbe mandato in finale, eliminando automaticamente il perdente.

Fino alla vigilia della semifinale del Grande Fratello Vip sembrava che Andrea Damante fosse il candidato numero uno per la vittoria perché amatissimo dal pubblico. E invece alla prima prova vera al televoto l’ex tronista è finito fuori e non ha fatto nemmeno una bella figura: tutti in Casa infatti hanno indicato lui come candidato ideale per la finale, compreso Stefano Bettarini, ma il deejay veronese ha scelto l’ex calciatore come avversario evidentemente per eliminare un concorrente pericoloso anche se ha cercato di giustificare la sua scelta con un giro di parole che non ha convinto nessuno.

Il televoto lampo lo ha cancellato dai finalisti, Bettarini si è preso la sua rivincita e Andrea la prossima settimana dovrà vedere da spettatore in studio la finale, nella quale sono sicuri oltre all’ex calciatore anche Valeria Marini e Alessia Macari mentre il quarto posto se lo giocano Gabriele Rossi e Laura Freddi.. Questi ultimi due sono convinti che Damante si sia sacrificato per loro, ma la sua faccia al momento dell’esito del televoto è quella di chi ha sbagliato i suoi conti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!