GF Vip: Asia Nuccetelli si confessa

Intervistata dal settimanale ‘Oggi’, Asia Nucettelli confessa che aveva scelto lei di partecipare anche se la madre inizialmente non era d’accordo e parla del suo rapporto con Antonella Mosetti

La partecipazione al Grande Fratello Vip è servita ad Asia Nuccetelli per farsi conoscere meglio dal pubblico ma anche per vincere le sue paure e per dimostrare alla madre di poter essere indipendente. Una confessione che la figlia di Antonella Mosetti ha fatto con una lunga intervista al settimanale ‘Oggi ‘ nella quale svela che inizialmente doveva essere solo lei a partecipare e non, come avevano immaginato tutti, la showgirl.

Asia Nuccetelli infatti ha confermato che voleva fare questa esperienza anche contro il parere della mamma, che non era d’accordo ma ha ceduto dopo molte insistenze. Stare con lei nella Casa del Grande Fratello Vip le ha dato sicurezze anche se non si potuta esprimere al massimo. Però non potrebbe mai fare a meno di lei: “Finché ero un po’ più piccola faceva solo la madre. Poi, crescendo, è diventata anche mia amica. Molte cose le ho imparate con lei e viceversa”. E ammette che Antonella l’ha cresciuta sempre con molta libertà, si fida sempre anche se quando va a ballare l’aspetta sveglia.

Ammette di non aver mai recitato, nemmeno quando si addormentava con il pollice in bocca: “È difficile capire chi sono davvero. Pochi sanno che da piccola fino ai dieci anni soffrivo di crisi d’epilessia. Entravo e uscivo dagli ospedali. Per fortuna poi sono guarita”. E adesso sogna di ripercorrere la carriera della mamma perché il suo sogno rimane lavorare nel mondo dello spettacolo. Ci sarà una nuova chiamata importante per lei?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!