Nuova Zelanda: le immagini amatoriali del terremoto

Scossa di terremoto magnitudo 7,8. Evacuata la costa e diramato l’allarme tsunami

 

Una scossa di terremoto di magnitudo 7,8 della scala Richter ha colpito la Nuova Zelanda. L’epicentro è vicino alla zona di Christchurch poco dopo la mezzanotte ora locale (mezzogiorno in Italia).

Diramato immediatamente un allerta tsunami. L’invito all’evacuazione immediata è stato diramato per tutte le aree di costa bassa nella parte est della Nuova Zelanda, e soprattutto sulla South Island. Questo il primo video messo in rete della scossa.

Arrivate le prime onde alte due metri sulla costa orientale, ma si temono fenomeni più intensi.

Le onde di ritorno si stanno già abbattendo lungo alcune coste a nord della South Island. Sono alte almeno due metri, ma c’è timore per quelle che potrebbero superare i quattro metri. Le onde abbattendosi sulle coste, rischiano di spazzare via tutto ciò che incontra al suo passaggio.

Evacuati gli abitanti dal centro della capitale Wellington. Nel 2011 un sisma di 6,3 gradi provocò 185 morti a Christchurch, il cui centro fu quasi interamente distrutto. Di seguito altri video presi in rete del momento della forte scossa di terremoto.

https://www.youtube.com/watch?v=P51uqKOROl8

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!