Kim Kardashian divorzia da Kanye West e vuole togliergli i figli

In un momento molto delicato per Kanye West, arriva la notizia bomba: Kim Kardashian vuole il divorzio e chiede l'affidamento esclusivo dei bambini.

kim kardashian

Solo qualche settimana fa Kanye West ha mostrato ai suoi fan di non essere in perfetta forma. Dopo qualche brutta vicissitudine sul palco durante il suo tour mondiale, il rapper ha saltato un paio di tappe cancellandole all’ultimo momento e infine ha disdetto l’intera scaletta di concerti. Infine è stato ricoverato per una crisi nervosa, che lo ha colpito a quanto pare in maniera davvero molto brutta. Carenza di sonno e pressioni per il suo lavoro hanno avuto la meglio.

Kim Kardashian chiede il divorzio da Kanye West

Forse non era questo il momento migliore, ma sua moglie Kim Kardashian ha deciso di averne abbastanza e ha chiesto il divorzio. E c’è di più: stando al tabloid Daily Mail, la donna ha anche richiesto l’affidamento esclusivo dei loro due bambini, North e Saint West. A quanto pare, già da tempo la coppia viveva in case separate, proprio perché Kim non voleva che i figli vedessero il loro padre in pessime condizioni psichiche.

Alcune fonti vicine alla coppia rivelano però che non si sta affatto parlando di divorzio, ma solo di una crisi temporanea. In effetti, da quando la Kardashian è stata sequestrata a scopo di rapina a Parigi, sono iniziate le tensioni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!