Arrow 2, il gran finale lunedì 9 giugno!

Il finale della seconda stagione di Arrow vi aspetta lunedì 9 giugno su Italia 1 con tre imperdibili episodi!

Ormai ci siamo! La resa dei conti tra Oliver e Slade sta arrivando. Lunedì sera state incollati al televisore perché Italia 1 trasmetterà i tre episodi finali di Arrow uno dietro l’altro. Non perdiamo allora altro tempo in chiacchere e vediamo subito cosa dobbiamo aspettarci, il gran finale sarà con il botto, degno di tutta la stagione?

Nella puntata di venerdì 6 giugno abbiamo visto Oliver salvare in extremis Roy dalle mani di Sara che lo voleva uccidere, ora il ragazzo è pesantemente sedato nell’attesa che nei Laboratori Star si riesca a produrre la cura contro il Mirakuru. Sara ha deciso di andare via da Starling City e nel finale abbiamo lasciato Oliver e Thea disperati per la morte di loro madre, Moira, avvenuta per mano del perfido Slade!

Passiamo subito a vedere cosa succederà lunedì prossimo.

Oliver è talmente disperato per la morte di sua madre che non riesce nemmeno a presenziare al suo funerale; anche per Thea le cose vanno male, oltre al dolore per la perdita della madre deve affrontare anche un altro problema, Isobel le toglierà la direzione del locale visto che il Verdant è di proprietà della Queen Consolidated. Nel frattempo è stato eletto il sindaco di Starling City, Sebastian Blood, ma Laurel continua a non fidarsi di lui e così grazie al prezioso aiuto del padre riesce ad entrare nel computer di Sebastian e scopre un file segreto… un discorso in memoria di Moira… non ci sarebbe niente di strano in questo se non il fatto che è stato scritto prima della morte della donna, così Laurel capisce che Blood e Slade sono complici. Oliver pensa che l’unico modo per non perdere altre persone a lui care è quello di arrendersi a Slade e quando Thea lo informa che vuole andarsene per sempre da Starling City non fa nulla per fermarla e dopo averla salutata da appuntamento a Slade per consegnarsi a lui! Per fortuna Diggle arriva in tempo per fermarlo e insieme a Laurel riusciranno a convincerlo a non gettare la spugna e gli rivelano ciò che la ragazza ha scoperto su Sebastian. Oliver decide allora di incontrarsi con il sindaco e rivelargli che ormai possono giocare a carte scoperte, ha capito che è complice di Slade e che era lui l’uomo con la maschera da teschio, Blood allora non nega, anzi informa Oliver del progetto di distruzione di Starling City e che grazie all’aiuto di Slade verrà ricostruita migliore di prima con l’appoggio di tutti i cittadini. Da qui parte la resa dei conti! Oliver, Diggle e Felicity scoprono dove sono radunati i soldati di Slade pronti alla guerra e vogliono far esplodere l’edificio, ma non riescono nel loro intento, perché Diggle sarà fermato da Isobel, ormai fortissima grazie al Mirakuru e Arrow si trova a dover combattere contro alcuni soldati. E’ l’inizio della fine, Starling City viene messa a ferro e fuoco, alcuni soldati vanno alla stazione ferroviaria e prendono degli ostaggi, tra cui Thea e il comando della polizia viene assunto da uno dei soldati di Slade.

Il penultimo episodio di Arrow non sarà per nulla tranquillo! L’azione sarà l’ingrediente principale! Starling City è ormai sotto attacco, tra feriti da tutte le parti e muri che cadono, sembra che la fine sia ormai vicina. Oliver decide di radunare tutti, mentre Felicity riceverà una telefonata dai Laboratori Star che le daranno importanti notizie…  Questo episodio sarà ricco di eventi, Thea finalmente avrà un incontro molto ravvicinato con il suo vero padre, Malcom Merlyn, ritornerà Sara ad aiutare Arrow e la sua banda nello scontro finale, vedremo una Laurel decisamente partecipe… Sebastian Blood avrà un rimorso di coscienza vedendo ciò che Slade sta facendo e farà un passo indietro… ma Slade veramente gli permetterà di farlo? Molto difficile visto che finora il suo piano sottile e geniale di vendetta sta andando alla grande! Ma finiamo questo episodio con un punto interrogativo, Slade vuole togliere ogni cosa al suo amico/nemico, andrà avanti fino a quando Oliver dirà addio alla ciò a cui tiene di più! Ma ci siamo mai chiesti che cos’è questa cosa? Chi è in pericolo? La sorella Thea, Sara, Laurel, la sua squadra o tutta Starling City?

Eccoci arrivati all’ultimo episodio Arrow, per non togliere la suspence del gran finale anticiperemo molto in generale questa puntata. Arrow non solo si troverà alle prese con il combattimento con i soldati di Slade ma avrà contro di lui anche lo scorrere inesorabile del tempo, un drone è stato lanciato per far esplodere la città! Per fortuna arriveranno in suo aiuto Nyssa al Ghul, la Lega degli Assassini, il detective Quentin Lance, Sara e Roy. Slade rapisce Laurel…allora sarà lei la famosa ultima persona che deve morire perché la vendetta sia compiuta? Nel frattempo Arrow porta Felicity in un posto credendola al sicuro, ma Slade poco dopo lo contatta dicendogli che ha rapito le sue due donne, Laurel e Felicity… potremmo continuare con il raccontare cosa succede ma che gusto ci sarebbe allora a vedere la puntata di lunedì sera? Possiamo solo dire che Arrow e Slade si scontreranno in una battaglia finale, ma chi avrà la meglio? Ci sarà un vincitore? Morirà qualcuno dei nostri eroi? Una cosa la possiamo anticipare però, Thea prenderà una drastica decisione, se andrà via da Starling City con suo padre Malcom. L’episodio si conclude con un’altra scioccante rivelazione che lascia quindi spazio alla terza serie di Arrow, Oliver Queen non è rimasto per tutti i cinque anni sull’isola, dopo lo scontro con Slade sulla nave si è misteriosamente trovato ad Hong Kong…

Non ci resta che goderci gli ultimi tre episodi di Arrow e aspettare pazientemente il ritorno della terza serie!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!