News UeD: Trono Classico, un clamoroso addio

Alessandro Schincaglia, il preferito dal pubblico tra i corteggiatori di Sonia Lorenzini, se ne va: non gli piace l’accordo della tronista con Federico e si è rifatta viva la sua ex

Tantissime le sorprese nell’ultima registrazione del Trono Classico di Uomini e Donne. Infatti accanto alla volontà manifestata da Manuel Vallicella di abbandonare il suo ruolo come tronista, è arrivata anche la decisione di Alessandro Schincaglia che ha annunciato a tutti, a cominciare da Sonia Lorenzini, di volersi auto eliminare come corteggiatore.

Una scelta che ha sorpreso, anche perché il figlio d’arte (suo padre è stato calciatore in serie A) era sicuramente il preferito del pubblico che lo vedeva molto bene accanto a Sonia Lorenzini nonostante i due ragazzi abbiano cominciato e vedersi in esterna da poco. Eppure quando la tronista lo ha scelto di nuovo per un’uscita insieme, come confermano le news di UeD, Alessandro ha respinto l’invito dicendo che se ne vuole andare. Il motivo è semplice: al corteggiatore non va giù il presunto accordo in atto fra la tronista e il suo rivale Federico.

Ma non è tutto, perché nel frattempo Alessandro è tornato a sentire la sua ex fidanzata con la quale aveva rotto la scorsa estate, anche se l’addio non era stato indolore per lui. Quindi in attesa di capire se sia veramente pronto per cominciare una nuova relazione, meglio concludere qui la sua esperienza a Uomini e Donne. E così per Sonia oltre a Federico rimangono ancora Giovanni, Mirko ed Emanuele.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!