Luciano Ligabue è guarito, il suo tour è partito da Acireale!

Dopo il rinvio per motivi di salute, il tour di Luciano Ligabue è ufficialmente partito da Acireale. Grande attesa dei fan per le oltre 50 date previste.

ligabue in tour

Solo pochi giorni fa c’era serpeggiava grande apprensione tra i fan di Luciano Ligabue. Il rocker di Correggio era stato costretto ad annullare alcuni suoi concerti per un edema alle corde vocali. L’inizio del tour era stato dunque posticipato di un paio di settimane. Ora tutti possono tirare un sospiro di sollievo: il tour è ufficialmente partito il 14 febbraio da Acireale.

Il tour Made in Italy è partito, Luciano Ligabue sul palco per più di 50 date

Con qualche giorno di ritardo sulla tabella di marcia prevista è partito il nuovo tour di Luciano Ligabue. A causa di un edema alle corde vocali, che gli impediva di cantare, erano stati annullati i concerti previsti nei primi giorni di febbraio. Tra gli altri, erano stati rinviati i concerti previsti al Palalottomatica di Roma. Ma ora i fan possono stare tranquilli: Luciano è guarito ed il tour è ufficialmente partito. Previste più di 50 date, con alcuni sconfinamenti all’estero, in città come Lugano e Bruxelles.

Luciano Ligabue si gode il nuovo “mediano” dell’Inter

Qualche anno fa cantava “Una vita da mediano“, in cui citava un grande campione dell’Inter e della Nazionale, Lele Oriali. Intervistato prima della tappa del suo tour ad Acireale, Luciano Ligabue si concede una deviazione su temi calcistici. Grande tifoso dell’Inter, si sta godendo il talento del giovane centrocampista Roberto Gagliardini. L’ex calciatore dell’Atalanta ha conquistato il cantante, felice di avere nella propria squadra del cuore un calciatore italiano dal sicuro avvenire e dal solido presente.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!