Clamoroso, Barbara D’Urso denunciata! Ecco cosa è successo

Brutte notizie per Barbara D'Urso. La popolare conduttrice di Pomeriggio 5 è stata denunciata da Virginia Valente, figlia di Anna Marchesini, per lo spazio eccessivo concesso al padre biologico Patrick.

barbara d'urso denunciata

Il programma condotto da Barbara D’Urso “Pomeriggio 5” ci regala quotidianamente grandi emozioni. I protagonisti delle storie raccontate nel salotto della bella conduttrice napoletana spesso mettono a nudo le proprie vite, raccontandone gioie e dolori. Una delle storie che negli ultimi tempi ha catturato maggiormente l’attenzione dei fan riguarda Virginia Valente. La ragazza è la figlia di Anna Marchesini e Patrick Valente. Ma vediamo più da vicino che cosa è successo.

Virginia Valente è la figlia di Anna Marchesini

Dopo la morte di Anna Marchesini, avvenuta nello scorso mese di luglio, Patrick Valente ha tentato di riavvicinarsi alla figlia. Va ricordato che il padre biologico della ragazza non si è mai occupato di Virginia. La ragazza infatti è stata cresciuta dalla madre, e non sembra voler cedere ai tentativi di riappacificazione del padre biologico.

Virginia Valente denuncia il padre e Barbara D’Urso!

Nelle numerose apparizioni televisive, sia a Pomeriggio 5 che a Domenica live, Barbara D’Urso ha dato molto spazio a Patrick Valente. Per questo motivo Virginia Valente e i suoi legali sono passati all’attacco. La ragazza ha deciso di ricorrere alle vie legali, denunciando Barbara D’Urso, Patrick Valente e il settimanale Dipiù per l’attenzione mediatica non voluta. Inoltre, dalla nota del legale di Virginia Valente, indirizzata al padre, possiamo leggere: “lo diffido dall’occuparsi a qualsiasi titolo di me con dichiarazioni e prese di posizione, lo diffido inoltre dall’occuparsi della mia vita, dal momento che lui non solo non ne ha mai fatto parte ma ha cercato in tutti i modi di danneggiarla“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!