Gossip news: Massimo Boldi, disperato appello a De Sica

Il settimanale ‘Chi’ pubblica una lettera aperta al suo vecchio amico Christian De Sica per tornare a formare la coppia di un tempo e accusa sua moglie di non volerli più vedere insieme

Per anni sono stati la coppia d’oro del cinema comico italiano, i re dei ‘cinepanettoni’ prima dell’esplosione di Checco Zalone, ma da quando Massimo Boldi e Christian De Sica hanno litigato ognuno è andato per la sua strada. Oggi però le ultime news di gossip confermano che l’attore milanese ha nostalgia del passato e vorrebbe recuperare il rapporto tanto che ha scritto una lettera aperta pubblicata dal settimanale ‘Chi’ in edicola dal 5 aprile.

“Caro Christian, ti scrivo perché sono addolorato o forse semplicemente dispiaciuto”, scrive Massimo Boldi nella lettera ricordando i loro 25 anni insieme e rimpiangendo che oggi fra di loro ci siano solo qualche Sms e nulla di più, perché il suo amico gli manca tanto, troppo. Ma il comico lancia anche un’accusa pesante perché secondo lui se non i sono più ritrovati è colpa di Silvia, la moglie di De Sica e sorella di Carlo Verdone perché come agente è lei che cura i suoi impegni e gli programma la vita da sempre.

Boldi ricorda che quando hanno rotto per lui era un momento difficile a causa della malattia di sua moglie Marisa che poi è mancata e forse allora una pacca sulla spalla, due parole di conforto gli avrebbero fatto bene mentre Christian e Silvia non sono nemmeno andati al funerale. Ora sa che la moglie di De Sica prima di ogni ospitata in tv impone nessuna domanda su Boldi, anche se lui non è il diavolo. Lui vorrebbe riformare la coppia, sa che insieme potrebbero dare ancora molto, ma ora tocca al suo amico dare una risposta.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!