Uomini e Donne news: Sonia Lorenzini racconta il suo dramma

Al settimanale ‘DiPiù Tv’ l’ex tronista Sonia Lorenzini parla del tumore alla tiroide che l’ha colpita sette anni fa. Oggi sta bene ma la presenza di Emanuele Mauri accanto a lei l’aiuta molto

Oggi Sonia Lorenzini è una ragazza felice anche perché ha appena trovato l’amore con Emanuele Mauti ma nel suo passato non tutto è andato come avrebbe voluto. L’ex tronista di Uomini e Donne infatti ha raccontato al settimanale ‘DiPiù Tv’ il suo periodo più difficile, quando è stata colpita da un tumore benigno alla tiroide scoperto per caso e che le ha causato problemi per diversi anni anche se oggi per fortuna ne è venuta fuori.

Tutto è cominciato nel 2010 quando Sonia si è accorta di avere un rigonfiamento nel collo e ha deciso di sottoporsi ad esami specialistici che hanno evidenziato il tumore benigno. La strada per guarire però non è stata semplice perché per mesi ha dovuto prendere dei farmaci e due anni dopo di è dovuta operare per togliere la tiroide e da allora deve sostituire quella funzione essenziale per il corpo con altri medicinali. E così il suo corpo ha cominciato ad ingrassare e dimagrire in continuazione prima di trovare un equilibrio.

Oggi l’ex tronista di Uomini e Donne è a posto ma il ricordo fa ancora male: “Il tumore ha lasciato in me delle ferite che solo ora stanno iniziando a guarire”. Ad aiutarla adesso c’è Emanuele, la sue scelta nel dating show di Maria De Filippi e la sua presenza è diventata fondamentale. “Mi sta aiutando a ritrovare fiducia in me stessa”, ha ammesso la Lorenzini che intanto è andata a convivere con lui a Roma.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!