Selfie, seconda stagione: Simone Rugiati cacciato dal cast, ecco perché

A breve avrà inizio la seconda stagione di Selfie - Le cose cambiano: ecco i cambiamenti nel cast.

simone rugiati - selfie

Si avvicina a grandi passi la seconda stagione di Selfie – Le cose cambiano, la trasmissione condotta da Simona Ventura. Visto il successo degli scorsi appuntamenti, Mediaset ha deciso di riproporre il programma già a partire dal prossimo maggio 2017. Il pubblico è curioso di scoprire chi sarà, questa volta, a ricorrere all’aiuto della trasmissione per farsi regalare una nuova immagine. Ma, ancora di più, c’è grande attesa per scoprire chi farà parte del cast.

Selfie – Le cose cambiano 2, ecco il cast della seconda stagione

Al momento sono pochi i nomi già confermati: tra questi, spiccano quelli di Tina Cipollari e Stefano De Martino. E per loro potrebbe esserci una sorpresa – se gradita o meno, questo è tutto da vedere. Infatti si vocifera che dietro le quinte potrebbe arrivare Chicco Nalli, marito dell’esuberante opinionista di Uomini e Donne. Mentre tra i mentori potrebbe essere assoldata anche Belen Rodriguez. In questo caso saranno probabilmente dolori per De Martino!

Non ci sono dubbi invece sulla non partecipazione di Simone Rugiati. Lo chef è stato cacciato dal cast di Selfie, stando alle parole dell’esperto di gossip Alberto Dandolo. Il motivo di questo gesto? Il suo comportamento: “Sembra che faccia bizze da star e che abbia difficoltà a relazionarsi con gli altri componenti del cast”.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!