Fabrizio Corona è stato assolto per evasione fiscale.

Fabrizio Corona

Ieri 12 giugno 2014, l’ex re dei fotoreporter Fabrizio Corona, è stato assolto dal Tribunale di Milano dall’accusa di evasione fiscale, e il suo avvocato contento ha dichiarato ai giornalisti:

“Ora chiederemo la revisione del processo sul caso Trezeguet”. La madre di Fabrizio, Gabriella, dopo la lettura del verdetto, ai giornalisti presenti, ha specificato che il figlio Fabrizio Corona non è un criminale: “E’ solo una persona che ha sbagliato”.” Ma oggi è stata fatta giustizia”.

 

L’ex fotografo dei vip, rinchiuso da circa un anno e mezzo nel penitenziario di Opera per vari reati, dalle fotografie che sono riusciti a scattare gli incaricati de “Il Giornale”, si è mostrato molto provato e dimagrito. Il pm aveva domandato la condanna a un anno e 9 mesi per la probabile evasione fiscale da un milione e 300 mila euro compita nel 2007 e 2008 con la sua società fotografica, Fabrizio Corona ha chiarito così la sentenza: “Le tasse le ho pagate”.

 

L’ex compagno della showgirl argentina Belen Rodriguez sta pagando una pena di circa 7 anni nel carcere considerato il migliore dell’Italia poiché porge varie possibilità di recupero; comunque Fabrizio Corona è in attesa di sapere la sentenza in terzo grado per aver fuorviato un agente penitenziario quando era imprigionato a San Vittore, e per bancarotta fraudolenta per il crack della sua Corona’s; in tutto corre il rischio alla condanna ad altri 5 anni di imprigionamento.

Guardate il video di ieri dopo l’assoluzione

Fabrizio Corona è stato assolto

Comunque Fabrizio sta percorrendo una riabilitazione colma di ostacoli. Qualche giorni fa Corona ha avuto un altro infuocato e duro scontro verbale con un carica amministrativa intanto che stava testimoniando nella udienza su un giro di false bolle al Casinò di Campione d’Italia, rabbia che potrebbero costargli un nuovo processo per falsa dichiarazione e offesa al magistrato in udienza.

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!