Temptation Island 2017, arriva un no definitivo

Antonella Mosetti smentisce in maniera ufficiale la partecipazione della figlia Asia a Temptation Island 2017 come ‘tentatrice’ perché la ragazza ha altri progetti

Ormai ci siamo: nei prossimi giorni le sei coppie, equamente divise tra fidanzati famosi e perfetti sconosciuti, e i 24 tentatori (dodici uomini e altrettante donne) si ritroveranno nel villaggio della Costa Smeralda che sarà teatro per tre settimane delle registrazioni di Temptation Island 2017 ma fra di loro come confermano le ultime registrazioni tv non ci sarà Asia Nuccetelli anche se il nome dell’ex giffina Vip è stato più volte accostato al docu reality di Canale 5.

La parola fine in maniera definitiva a tutte le voci è stata messa da Antonella Mosetti, mamma come sappiamo sempre molto presenta al fianco della giovane Asia. La showgirl romana, ospite ai microfoni di Radio Free Station ha anche risposto direttamente ad una domanda della redazione del blog gossipetv,com e ha negato che la Nuccetelli parta per la Sardegna nei prossimi giorni: “Non parteciperà a Temptation Island. Lei ha altri progetti e non è minimamente interessata a fare la tentatrice”, ha detto.

Parole che seguono di poco quelle che via social aveva rilasciato la stessa Asia negando in maniera decisa una sua partecipazione al docu reality perché al momento le interessano cose decisamente diverse, a cominciare dagli studi universitari. Negli ultimi mesi la ragazza è diventata un’apprezzata opinionista a Pomeriggio 5 accanto a Barbara d’Urso e non ha mai negato eventualmente di essere interessata ad un ruolo da tronista a Uomini e Donne. Ecco perché a Temptation Island 2017 ci sarà la sua amica Soleil Sorgé, in coppia con il tronista Luca Onestini, ma non lei.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!