Cristian e Tara di Uomini e Donne “suscitano ancora emozione”.

Cristian e Tara

Cristian Galella e Tara Gabrieletto sono stati i personaggi principali del Trono classico 2012 negli studi di Uomini e Donne.

 

Il trono posso dire che è stato molto travagliato, ma la fine si è conclusa come molti speravano.
La coppia ancora oggi si amano, anche loro, come tutte le coppi hanno avuto dei momenti difficili, infatti, sembrava che la loro storia fosse giunta alla fine, ma l’amore ha trionfato.
Il loro amore ogni giorno diventa sempre più forte, mese dopo mese vivono la loro storia colma di sentimenti, con anche dei piccoli “picchi” di gelosia, che fanno sempre bene ad qualsiasi coppia.
Il loro amore è diventato cosi forte che ormai entro l’estate del 2015 diventeranno marito e moglie. Secondo certi rumors Tara è in dolce attesa, comunque per il momento non c’è alcuna dichiarazione ufficiale.
Cristian e Tara sono stati ancora fra i figure di spicco di Uomini e Donne e Poi… ed il pubblico è stato molto felice di rivedere questi ragazzi in televisione, infatti, la reazione dei telespettatori è stata a dir poco significativa. Non solo la puntata in questione hanno totalizzato buonissimi ascolti, per quanto durante e dopo i loro fans hanno invasione i social network per dare voci alle loro emozioni.
Basta leggere alcuni commenti per rendersene conto: “Cristian e Tara emozionano ancora oggi“, “E comunque la differenza tra un vero amore e tutte le coppie fasulle create si vede“, “I brividi ogni volta che vedo la ‘scelta’ di Cristian e Tara“, “Nessuna scelta arriverà mai a quella di #gallella“. “Ancora oggi mi emoziona“, “Ma mi posso emozionare davanti a ‘ste cose? L’amore, solo l’amore…“, “Tara sei la migliore…“. E via così, frasi dopo frasi in un torrente che trabocca d’amore.
“Io probabilmente non mi fido di te e ti scelgo“, sono le parole annunciate da Cristian che in qualche modo rimarranno nella storia del programma guidato da Maria De Filippi. Ora la fiducia c’è, anzi esiste in gran quantità. Insieme desiderano di restare legati per un tempo smisurato…

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!