Temptation Island 2017, lo strano triangolo di Uomini e Donne

A molti è sembrato strano che Riccardo Gismondi a Temptation Island 2017 ci provasse proprio con Simona Solimeno, amica della sua compagna Camilla. Cosa c’è sotto?

La prima puntata di Temptation Island 2017, come prevedibile programma più seguito della serata con quasi 3,5 milioni di telespettatori, ha lasciato anche una notevole scia di polemiche. Nel mirino la coppia di Uomini e Donne formata da Riccardo Gismondi e Camilla Mangiapelo perché a molti sono sembrato sospette le scelte dell’ex tronista.

I due ragazzi infatti avevano confessato prima di partire di avere accettato l’avventura a Temptation Island 2017 perché dovevano risolvere il problema della reciproca gelosia che invece si è manifestato subito. Riccardo non appena è rimasto solo ha confessato di stare bene anche così e si è messo nelle mani di Simona Solimeno, ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo. E qui sta il problema: i due ragazzi si conoscevano già prima per essersi incrociati tre mesi negli studi di Uomini e Donne. In pià Simona e Camilla in quel periodo sono diventate amiche e lo sono rimaste anche nei mesi successivi. Ecco perché molti pensano ad un accordo sottobanco: Riccardo fa finta di lasciarsi andare con Simona, così avrà un confronto ai falò con la sua compagna, si chiariranno e potranno andarsene subito.

Un’ipotesi che Raffaella Mennoia, storica autrice di Uomini e Donne ma anche di Temptation Island, ha respinto subito chiedendo al pubblico di avere pazienza e aspettare quello che succederà nella prossima puntata del docu reality, lunedì 3 luglio. Nelle ultime ore però è anche intervenuto Valerio, fratello di Simona Solimeno. Non gli risulta nessun litigio tra lei e Camilla prima di partire, sono ottime amiche e molto probabilmente la Mangiapelo è solo agitata perché non può stare senza Riccardo ma non gelosa di sua sorella. Tra qualche giorno avremo la verità?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!