Temptation Island 2017: Camilla infuriata, ecco la sua risposta

Camilla Mangiapelo, attaccata nei giorni scorsi dal ‘tentatore’ Niccolò, rifiuta le critiche

Tra le sorprese in vista della prossima puntata di Temptation Island 2017 ci sarà anche il ritorno di Riccardo Gismondi e Camilla Mangiapelo. La coppia di Uomini e Donne che ha deciso di rimettersi in gioco nel docu reality di Canale 5 è uscita già alla seconda puntata perché ha scoperto che nulla tra loro era cambiato, ma ora dovrebbe fare di nuovo capolino in Sardegna. L’occasione sarà la cerimonia che chiuderà la stagione, ma intanto i due ragazzi sono al centro di una nuova polemica già cavalcata dai loro haters.

Di recente infatti Niccolò Fabbri, il giovane ‘tentatore’ che nei primi giorni di Temptation Island 2017 è stato molto vicino a Camilla, intervistato dal blog Il Vicolo delle News ha messo in dubbio le vere intenzioni della coppia di Uomini e Donne che è rimasta troppo poco per essere credibile e probabilmente lo ha fatto invece solo per ottenere ancora un po’ di visibilità. Un’idea che ha avuto anche parte del pubblico, perché la presenza dei due ragazzi romani nel docu reality di Canale 5 è stata quasi iningluemte, ma Camilla non è d’accordo.

Così su Instagram l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha risposto a Niccolò ma anche a tutti quelli che la attaccano da mesi, non solo per la partecipazione a Temptation Island 2017. Ha ricordato che nessuno, a cominciare dal ‘tentatore’ si può permettere di giudicare il suo fidanzato e le parole di Fabbri sono solo dettate dall’invidia perché gli sarebbe piaciuto che lei si fosse lasciata andare ma non è successo. Niccolò non ha nulla a che fare con Riccardo e lei è ben felice di fare coppia fissa con l’ex tronista, quindi nessuno può mettersi in mezzo tra di loro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!