Grande Fratello Vip, ecco chi non ci sarà

In mezzo a tante conferme ci sono anche gli esclusi come Valerio Scanu, Rossano Rubicondi e Giorgio Manetti

La prima puntata del Grande Fratello Vip 2017 è in programma l’11 settembre o al massimo la settimana successiva, ma intanto i casting della produzione ormai sono stati completati ed è già chiara una prima infornata di concorrenti come abbiamo anticipato nelle scorse ore. Nessuno di loro ha pubblicamente smentito, anche se via social molti avrebbero avuto l’opportunità di farlo, e quindi dobbiamo pensare che le anticipazioni tv siano vere, ma anche che ormai ci sia posto solo più per poche candidature rendendo quindi vane le speranze di chi si era auto proposto oppure era molto spinto dai suoi fans.

Sembra infatti impossibile che nel cast del secondo GF Vip ci possano essere Ilona Staller e suo figlio Ludwig Koons (comunque avrebbero contato per un concorrente solo), ma anche il famoso e controverso dietologo Alberico Lemme, oppure Rossano Rubicondi che pure aveva dichiarato pubblicamente di essere disposto a tornare in Italia solo per partecipare ad un reality come quello. E nelle ultime ore si abbassano anche le percentuali di Valerio Scanu, nome che piace tanto al pubblico ma forse non è mai stato nemmeno contattato, Karina Cascella, Nadia Rinaldi ma anche di Giorgio Manetti. L’amatissimo ‘cavaliere’ del Trono Over invece rimane in ballo, insieme a Gemma Galgani, per l’Isola dei Famosi 2018.

Le altre certezze sono legate alla conduzione di Ilary Blasi che nella prima stagione del Grande Fratello Vip è stata la più bella sorpresa, affiancata ancora una volta da Alfonso Signorini che sarà l’unico opinionista ma anche il consigliere della signora Totti. Al momento invece nessuna novità sulla possibile presenza della Gialappa’s Band che secondo alcune anticipazioni tv avrebbe potuto avere un ruolo in diretta nel reality di Canale 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!