Temptation Island 2017, la verità di Jessica

La ‘tentatrice’ Jessica racconta cosa è successo con Antonio. Lui non è innamorato di Veronica

Jessica Guazzotti guarda avanti senza rimpianti. Molti pensavano che sarebbe uscita lei insieme ad Antonio Lenti da Temptation Island 2017 e invece il fidanzato nonostante una situazione complicata e immagini molto chiare che dimostravano come si fosse fatto avanti con la ‘tentatrice’ è riuscito a farsi perdonare dalla sua compagna Veronica per un finale assolutamente a sorpresa.

A distanza di qualche settimana dalla fine del docu reality la ragazza è tornata a parlarne in una lunga intervista al blog Il Vicolo delle News spiegando anche realmente quello che era successo con Antonio. La modella è contenta di quello che ha fatto e di come è stato mostrato dalle immagini perché per tutti i 21 giorni di permanenza in Sardegna è stata sempre se stessa. Con Lenti ha dormito la notte in cui sono stati fuori, ma non è successo nulla di più, soprattutto non c’è stato nessun rapporto sessuale anche se il legame tra loro era diventato molto profondo. “Antonio è stato libero di comportarsi come ha voluto e se siamo arrivati fino a quel punto era perché entrambi liberamente ci siamo sentiti di farlo”. E la ragazza non è convinta al 100 per cento che Veronica lo abbia perdonato veramente perché ha dimostrato di non amare se stessa fino in fondo e forse ha fatto una scelta di comodo per non rimanere da sola una volta fuori, mentre lei se il suo compagno di fosse comportato così non avrebbe avuto dubbi a lasciarlo.

Se dovessero rompere, lei si farebbe viva? Jessica ammette che dopo la fine di Temptation Island 2017 si sono sentiti ancora più volte e sicuramente rivedrebbe Antonio anche fuori, ma comunque gli augura il meglio e di essere felice accanto alla persona che dice di amare. Qualcuno del pubblico pensa che la Guazzotti sarebbe giusta per fare la tronista. Lei non si tira indietro. “Non l’ho mai preso seriamente in considerazione la cosa, ma non la escludo neanche a priori”.