Trono Over, Gemma e Giorgio all’Isola dei Famosi 2018

Uomini e Donne: LITIGIO tra Gemma Galgani e Giorgio Manetti

Il settimanale ‘Mio’ rilancia la possibilità che Gemma e Giorgio partecipino in coppia al reality di Canale 5

L’attesa per le prime registrazioni di Uomini e Donne, in programma a fine agosto, è anche per capire se Gemma Galgani e Marco Firpo si presenteranno ancora come coppia oppure se il lungo silenzio di queste ultime settimane e la mancanza di immagini insieme sia il segno di una lunga crisi in atto che potrebbe sfociare in un addio. Intanto però le ultime anticipazioni tv sul futuro della storica ‘dama’ torinese confermano i rumors che si inseguono da tempo: c’è un progetto per portarla all’Isola dei Famosi 2018 e non sarà da sola.

Questa volta è il settimanale ‘Mio’ a rilanciare l’idea di vedere Gemma come concorrente nel reality di Canale 5 che partirà a fine febbraio, ancora una volta condotto da Alessia Marcuzzi. La Galgani ormai è diventata un volto storico di Canale 5, è molto amata ma anche discussa dal pubblico e quindi per gli ascolti dell’Isola dei Famosi 2018 viene considerata perfetta sia dalla produzione che dalla conduttrice. Lo sarebbe ancora di più se, come suggerisce il settimanale, insieme a lei in direzione Honduras partisse anche Giorgio Manetti. Secondo la rivista è quasi certo che la stessa proposta fatta alla torinese sia stata avanzata anche al suo ex che si sarebbe preso del tempo per valutarla nonostante sappia benissimo che sia una bella opportunità.

Una svolta che rischia di creare nuove tensioni tra Gemma e Marco e forse anche su questo la coppia di Uomini e Donne si è divisa negli ultimi tempi. Lei sarebbe molto tentata da questa nuova avventura che potrebbe far conoscere anche lati diversi del suo carattere e del suo personale, mentre il suo attuale compagno non è troppo convinto. E poi la vicinanza con Giorgio potrebbe accendere la fiamma della passione che per ora è stata archiviata. Ma il Trono Over può permettersi di perdere due personaggi così almeno per un paio di mesi?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!