Grande Fratello Vip 2017, il dramma di Jeremias

Jeremias Rodriguez ammette di avere vissuto un passato non facile, ma la famiglia gli è sempre stata vicina

Non sappiamo ancora se fra un paio di mesi Jeremias Rodriguez uscirà come vincitore dalla sua avventura al Grande Fratello Vip 2017, ma sicuramente la partecipazione al reality di Canale 5 sta servendo per farlo conoscere meglio al pubblico. Il fratello di Belen lo ha capito in fretta e in questa prima settimana dentro alla Casa non si è nascosto facendo anche rivelazioni importanti sul suo passato in famiglia.

Nelle ultime ore infatti il ragazzo parlando con Luca Onestini e Carla Cruz ha confessato di essere felice per aver superato diversi momenti difficili e avere capito che doveva cambiare vita. Tutto è partito da lui stesso, perché se non avesse preso la decisione di salvarsi non sarebbe riuscito a fare nulla. La famiglia gli è stata molto vicina, ma in passato lui non aveva voluto l’aiuto di nessuno ed è comunque sicuro che siano tutti orgogliosi di lui. “Si vede che sono un’altra persona, anche se questo non vuol dire che ho risolto tutto, ma ho capito da dove nascono le cose. È per questo che piango a volte”. Di più Jeremias non ha voluto dire, ma si è capito che per lui il periodo dell’adolescenza e anche gli ultimi anni non sono stati facili fino a quando non ha deciso di fare un taglio al passato.

Negli ultimi giorni però al GF Vip 2017 l’affascinante argentino sta facendo anche parlare molto per l’imbarcata presa con Carla Cruz. Un primo bacio sotto la regia di Simona Izzo, un altro che sembrava più spontaneo ma al momento del dunque la modella sudamericana si è chiamata fuori dicendo che Jeremias stava correndo troppo. La sua è solo una tattica per non farsi eliminare al televoto nella seconda diretta?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!