Pechino Express 6, prima coppia eliminata

Nella seconda puntata di Pechino Express 6 fuori gli Egger, antipatici a tutti: il figlio litiga con la madre

La stagione di Pechino Express 6 comincia ad entrare nel vivo e finalmente al game show di Rai 2 c’è anche la prima coppia eliminata: è quella degli Egger, la madre Cristina e il figlio Alessandro, che fin dall’inizio sono stati profondamente antipatici a tutti nel gioco come a casa. Nessuna sembra sentirà la loro mancanza già questa sera, 20 settembre, quando dalle 21.15 è in programma la terza puntata.

Nella seconda puntata tutti i concorrenti si sono dati battaglia per le strade di Manila, la capitale delle Filippine. Una città caotica ma anche divertente, nella quale hanno avuto a che fare persino con i bufali e hanno capito una volta per tutte le difficoltà della loro missione, così come della vita locale che in molti casi rasenta la miseria. Al termine di tutte le prove, Costantino della Gherardesca ha decretato come vincitrici le Clubber (Valentina Pegorer ed Ema Stokholma) ed è toccato a loro scegliere la coppia da eliminare. Senza nessun dubbio hanno puntato sugli Egger facendo un favore a tutti e la busta che poteva decretare la loro salvezza ha invece confermato l’eliminazione definitiva dal programma.

Il modello non l’ha presa benissimo, accusando la madre di essere troppo attaccata alla ricchezza e al suo mondo fatto di relazioni sociali a Montecarlo invitandola a fare un bagno di umiltà anche perché fino a quando non cambierà la sua visione del mondo non le parlerà più. Ma Pechino Express 6 è appena all’inizio: nella terza puntata le sette coppie rimaste in gioco dovranno affrontare la tappa più lunga, 423 km ancora nelle Filippine, da Bagac a Baguio e dobbiamo aspettarci ancora moltissime sorprese.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!