Tale e Quale show 2017, Annalisa Minetti vince la prima puntata

L’imitazione di Celine Dion piace a tutti. Sul podio Marco Carta e Filippi Bisciglia, Platinette cade rovinosamente

La stagione di Tale e Quale show 2017 è cominciata con la vittoria di Annalisa Minetti che nella prima puntata del talent di Rai 1 ha battuto tutti imitando perfettamente Celine Dion con All by my self e candidandosi come possibile vincitrice finale. Alle sue spalle Marco Carta nei panni di Fausto Leali con Mi manchi ma anche un sorprendente Filippo Bisciglia che si è trovato benissimo nell’imitazione di Francesco Gabbani con Occidentali’s Karma e sul palco ha portato pure la scimmia.

Una prima serata di alta qualità, sia nelle voce che nei volti degli imitatori improvvisati anche se non tutti hanno convinto fino in fondo. Bravissima Alessia Macari che ha smesso i panni della ‘Ciociara’ e si è anche dimenticata della vittoria al Grande Fratello Vip 2016 imitando Beyoncé con Crazy in love e conquistando tutti. Bene anche Valeria Altobelli (già corista di Anna Tatangelo) con Marina Rei e Primavera, forse la più bella sorpresa perché non la conoscevano in molti. Più indietro invece Donatella Rettore, con una imitazione normale di Caterina Caselli e Platinette/Mauro Coruzzi che passerà alla storia soprattutto per la caduta di cui è stato protagonista mentre scendeva le scale per andare a cantare. In fondo alla classifica l’ex vincitore di Amici Federico Angelucci che ha portato Despacito di Luis Fonsi e ultimo Claudio Lippi che non ha convinto il pubblico con Meraviglioso di Domenico Modugno.

In giuria Loretta Goggi e Christian De Sica hanno dato giudizi condivisibili, Enrico Montesano ha cercato di alleggerire la tensione della gara con battute che non hanno convinto tutti. Ma tra una settimana sarà già tempo di rivincite a Tale e Quale show. Ecco le scelte per i cantanti-imitatori: Filippo Bisciglia sarà Tiziano Ferro, Annalisi Minetti invece Anastacia, Alessia Macari imiterà Anna Tatangelo, Donatella Rettore tornerà come Patti Pravo, Marco Carta diventerà Riccardo Cocciante, Claudio Lippi tornerà con Elvis Presley, Piero Mazzocchetti sarà Marco Mengoni. E ancora Platinette si presenterà come Louis Armstrong, Federico Angelucci diventerà Mina, Edy Angelillo intepreterà Nada, Valeria Altobelli imiterà Whitney Houston e Benedetta Mazza proverà a rimontare la classifica con Britney Spears.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!