X Factor 11, bufera su Gianni Morandi

Chiamato come quinto giudice, Morandi salva Rita Bellanza condannando Camille e il pubblico lo contesta

Fino ad oggi le eliminazioni dei concorrenti in gara a X Factor 11 non avevano scatenato grosse polemiche, ma dopo il quarto live del talent di Sky Uno HD in studio e sul web è polemica sulle scelte dei giudici, in particolare quella di Gianni Morandi che ha voluto a tutti i costi salvare Rita Bellanza costringendo così all’eliminazione Camille Cabaltera.

La giovane cantante toscana, punta della squadra di Levante, ha avuto sfortuna esibendosi nella prima manche contro Samuel Storm che è uno dei preferiti del pubblico ma soprattutto contro Lorenzo Licitra che ha fornito una versione spettacolare di Nothing Else Matters dei Metallica e così è finita al ballottaggio finale insieme a Rita Bellanza che ancora una volta non ha convinto impegnata ne La donna cannone di Francesco De Gregori e a Gabriele Esposito poco convincente con Hotel California degli Eagles. Tutti allo scontro finale hanno portato i loro cavalli di battaglia e Morandi, potendo salvare uno dei tre ha puntato su Rita perché in passato lo aveva fatto emozionare. Una scelta fischiatissima dal pubblico, mentre il destino degli altri due è stato nelle mani dei giudici di X Factor 11: solo Levante ha salvato la sua ragazza e con tre voti contro è toccato a Camille uscire tra le polemiche.

Ci sono però anche quelli che hanno convinto, come Lorenzo Licitra che ha trasformato alla sua maniera i Metallica con un tocco personale che ha emozionato, i soliti Maneskin che non sbagliano un colpo ed Enrico Nigiotti sempre più nella parte dopo un inizio modesto anche perché come ex concorrente di Amici conosce bene i meccanismi dei talent. Rita Bellanza invece in gara non ha mai mostrato la classe che si era vista per tutte le audizioni, il suo futuro è ad altissimo rischio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!