Beautiful, anticipazioni clamorosa: nel 2018 torna Hope

La produzione di Beautiful dopo tre anni riporta in scena Hope, ma al posto di Kim Matula ci sarà Annika Noelle

Per molti fans sarà uno shock ma ormai la decisione è stata presa: da gennaio nelle puntate americane di Beautiful come confermano le ultime anticipazioni tv ci sarà il clamoroso ritorno in scena di Hope Logan ma ad interpretarla non sarà Kimberly Matula, il volto ormai diventato familiare in tutto il mondo. La produzione della soap dopo aver aspettato per tre anni le decisioni dell’attrice americana ha deciso di sostituirla con Annika Noelle che ha gli stessi occhi azzurri, ma i capelli neri.

L’anticipazione tv arriva da Soap Opera Digest ed è stata confermata da altri blog e riviste americane che si occupano delle serie americane. Ormai la decisione è stata presa, anche se la nuova Hope in Italia su Canale 5 per lo slittamento delle puntate attualmente in onda la vedremo soltanto la prossima estate. Non sarà facile però familiarizzare con la nuova Hope anche se il passato insegna che i cambiamenti come è successo ad esempio con Ridge alla fine vengono sempre assorbiti bene dal pubblico. Annika è giovane, originaria di Boston e recita da sette anni anche se è sempre stata impegnata con produzioni indipendenti e in televisione fino ad oggi ha avuto pochi ruoli. Questa è davvero la sua grande occasione, anche se ufficialmente dal profilo dell’attrice non è ancora trapelato nulla.

Ma cosa succederà nella trama di Beautiful con il ritorno di Hope. Dalle prime anticipazioni tv è molto probabile che la ragazza, rientrata a Los Angeles dopo tre anni passati nella sede italiana della Forrester, avrà ancora molto a che fare con Liam e Wyatt. Il primo però è ancora felicemente legato a Steffy, che aspetta un bambino, e il secondo ha cominciato una relazione segreta con Katie che resta pur sempre l’ex moglie di suo padre Bill.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!