Uomini e Donne news: ecco la data della scelta di Paolo Crivellin

Il 28 dicembre nella prossima registrazione di UeD il tronista torinese deciderà tra Angela, Marianna e Giorgia

Non succederà prima di Natale solo perché la redazione ha deciso di prendersi qualche giorno di pausa. Ma appena dopo le feste è in programma una nuova registrazione del Trono Classico, giovedì 28 dicembre, e in quella occasione il pezzo forte sarà la scelta di Paolo Crivellin che così dopo tre mesi e mezzo concluderà il suo percorso nel quale non sono mancate le polemiche ma anche i colpi di scena.

Il 26enne tronista torinese è rimasto l’ultimo di quelli che avevano cominciato la nuova stagione di UeD sulla poltrona rossa: Mattia Marciano è uscito con Vittoria Deganello e i due stanno addirittura progettando il matrimonio, Alex Migliorini ha concluso nel migliore dei modi il secondo Trono Gay nella storia del programma insieme ad Alessandro D’Amico, Sabrina Ghio invece è stata rifiutata da Nicolò Raniolo e potrebbe prendersi una rivincita come concorrente all’Isola dei Famosi 2018. Ora tocca a Paolo, già single a Temptation Island 2017 e protagonista di un trono che non ha mai convinto fino in fondo sia gli opinionisti che i telespettatori perché a molti ha dato l’impressione di voler allungare la sua permanenza in trasmissione anche oltre il limite soltanto per avere un po’ di visibilità in più,. Visto che ormai ha in mano tutti gli elementi per la scelta.

Molti indizi portano a pensare che la favorita rimanga Angela Caloisi, la vulcanica corteggiatrice napoletana che spesso si è scontrata con il tronista e nelle ultime settimane ha anche deciso di andarsene, tornando però sui propri passi. La scorsa settimana i due ragazzi sono stati avvistati sul Lungomare di Napoli mentre giravano un’esterna e a chi li ha visti hanno dato l’impressione di essere molto in sintonia, ma certezze non ce ne sono. Anche perché in ballo rimangono Giorgia ma soprattutto Marianna che in poche settimane è riuscita a colpire Crivellin rimasto non indifferente al suo fascino.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!