Isola dei Famosi, Francesco Monte e la frecciatina bollente a Paola Di Benedetto

La complicità tra Francesco e Paola è evidente sin dai primi giorni di isola, ma dopo le parole dell’ex tronista, non c’è più dubbio su quello che accadrà

Solo una puntata in diretta dell’Isola e già tante cose da raccontare: Francesco Monte non ha perso tempo per mettersi in mostra e pare che la sua attenzione sia ben focalizzata su una naufraga in particolare. Di chi stiamo parlando? Ovviamente di Paola Di Benedetto. Ormai i due sembrano inseparabili. Dopo la fine della relazione con la sorella di Belen, Cecilia Rodriguez, Monte ha voglia di rifarsi e chiaramente mira in alto, ad una delle più belle sull’Isola, Madre Natura.

L’ex tronista secondo quanto si racconta in giro, avrebbe anche inviato un messaggio “bollente” cifrato a Paola Di Benedetto. Un messaggio che sarebbe arrivato con le sembianze di un tatuaggio all’henné. Ecco cosa ha disegnato Monte sul braccio della bella mora: una chiave, un remo e un’ancora.


Una specie di rebus che chiaramente ha un valore simbolico erotico. A Pomeriggio 5 qualcuno ha ipotizzato che potesse significare “Chiave-remo-ancora”. Paola Di Benedetto è una delle naufraghe che più si è legata a Francesco. Al terzo giorno di reality, Monte ha già un primo passeggero crollo. L’ex tronista, sulla spiaggia di Cayo Cochinos, ha iniziato improvvisamente a piangere.

Un momento di debolezza che Francesco ha anche spiegato in confessionale. A consolarlo però arrivano subito i suoi fedelissimi, Marco Ferri e ovviamente anche la bella Paola di Benedetto. L’affiatamento tra i due è evidente sin dal primo giorno, ed è per questo che molti credono che tra i due presto spunterà qualcosa in più della semplice amicizia. Paola al confessionale rivela:

“Non so se gli piaccio o no… Lo vedo da come mi guarda, dalle interazioni che abbiamo che ci può essere un interesse”.

Dall’altro lato, Francesco dichiara:

“Paola è una bella ragazza, è interessante anche dal punto di vista caratteriale”.

Come si dice in questi casi? Se son rose, fioriranno.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!