Sanremo 2018: monologo di Fiorello interrotto dall’irruzione di un uomo disperato sul palco [VIDEO]

Sanremo 2018 è ufficialmente iniziato ed è stato proprio Fiorello ad aprire il Festival con uno dei suoi monologhi divertenti ed interessanti. Ma un’irruzione sul palco ha interrotto lo showman e sono stati attimi di gelo.

La tanto attesa performance di Fiorello per iniziare al meglio Sanremo 2018 è stata interrotta, praticamente subito, dall’irruzione di un uomo disperato sul palco dell’Ariston.

L’uomo è stato subito fermato dalle forze dell’ordine, ma riesce a dire che sono due mesi che sta cercando un confronto con il Sindaco ed il Procuratore di Sanremo e quello sembrava l‘unico modo per essere ascoltato.

Fiorello si è avvicinato a questo signore ed ha cercato di farlo ragionare e calmare. Una volta che l’uomo è stato allontanato dal Palco dell’Ariston, lo showman ha commentato di essersi sentito come Pippo Baudo ai tempi.

Rosario continua dicendo che i “disturbatori” di oggi sono molto più educati e chiedono scusa prima di invadere un palco famoso. Ma lo stesso Fiorello augura a quest’uomo di poter risolvere i suoi problemi quanto prima e che questo intervento sia servito a qualcosa.

Festival di Sanremo 2018 iniziato con il “botto” e con la solita irruzione da parte di persone che hanno bisogno di essere ascoltate, questa volta meno eclatanti di quelle delle passate edizioni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Marilyn Aghemo: