Nadia Toffa e la confessione shock: “Ho avuto un cancro”

Dopo un breve periodo di assenza dalla televisione, Nadia Toffa torna in tv rivelando una verità che ha lasciato i fan senza parole: “Ho avuto un cancro”

Un annuncio che ha lasciato mezza Italia senza parole quello di Nadia Toffa. La giornalista delle Iene ha confessato di avere avuto in passato gravi problemi di salute e potrebbero esserci proprio questi ultimi alla base del malore che la colpì durante il suo soggiorno a Trieste il 2 dicembre dello scorso anno.

Nadia era lì per fare un servizio. Svenne all’improvviso nella sua stanza d’albergo, ma per fortuna fu soccorsa tempestivamente. L’annuncio del suo ritorno sotto i riflettori, arrivò circa un mese fa. Nadia raccontò a Verissimo:

“Non vedo l’ora di rivedere tutti, non ho mai avuto paura di morire”.

Prima di finire in onda, la trasmissione, la giornalista aveva scritto sui social:

“Sono emozionata perché sarà una serata speciale, ve lo prometto. Non mancate. A dopo”.

La Toffa ha provato a raccontare cosa le è veramente successo. E dopo gli abbracci con la redazione che l’ha sempre sostenuta, rivela:

“Ho avuto un cancro, mi sono curata. Sono stata operata. I medici mi hanno tolto il 100 per cento del tumore. Ho fatto una chemio e una radio preventive per evitare che rimanesse in giro qualche cellula. Non lo sapeva nessuno e ora ve ne posso parlare”.

Nadia, dopo queste sconcertanti parole, prova però a rassicurare i fan sul suo stato di salute attuale:

“Ora sto benissimo. E rispetto a quello che mi è successo penso non ci sia assolutamente niente di cui vergognarsi, anzi. Ho solo perso qualche chilo, non mi vergogno neanche del fatto che sto indossando una parrucca, questi non sono i miei capelli. Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili. Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte. Mi è venuta in mente Gabriella, la bambina di Taranto che ha avuto un tumore e ho pensato: se ce la fa uno scricciolo come te, allora ce la posso fare anch’io!”.

Nadia, dopo questa confessione, ha provato a chiedere a tutti una cosa: normalità. Vorrebbe che tutti la trattassero esattamente come prima, senza sconti ed eccezioni. Perché, sottolinea:

“Chi combatte contro il cancro non va trattato come un malato, ma come un guerriero, siamo dei fighi pazzeschi”.

Ovviamente, come han sempre fatto le Iene, anche Nadia si pone fortemente contro chi prova ad illudere le persone malata di cancro con terapie alternative alle classiche. Infatti, ribadisce che le uniche armi vere contro questa orribile malattia sono la chemio e la radio.

Facebook Comments