Bufera Miss Italia: Alessia Spagnuolo, mamma e aspirante Miss, eviterà le selezioni. La Mirigliani: “troppo faticoso per una mamma, le ho dato il lasciapassare”

Alessia Spagnuolo continua a far parlare di se, dopo essersi presentata alle prime selezioni per Miss Italia insieme alla sua piccola bambina Chloe, all’interno del marsupio. Ora, la Mirigliani ha preso una decisione che ha fatto imbufalire le altre aspiranti Miss.

Per chi ancora non conoscesse Alessia Spagnuolo, vi diciamo che è una giovane ragazza, mamma di Chloe e decisa a realizzare il suo sogno di reginetta di bellezza.

Tanto determinata da presentarsi alle prime selezioni insieme alla sua bambina, all’interno del marsupio. Alessia Spagnuolo ha spiegato ai giudici di non separarsi mai dalla piccola, non avendo la possibilità di avere la mamma vicina e potersi permettere una baby sitter.

Un avvenimento – unico nel suo genere – che ha scatenato notevoli commenti social, per nulla positivi. Molti infatti, i commenti negativi sulla ragazza, accusata soprattutto di aver “utilizzato” la figlia per avere visibilità ed ottenere molte interviste.

Patrizia Mirigliani – patron del concorso Miss Italia – ha preso proprio in queste ore una decisione, che ha mandato le altre aspiranti Miss su tutte le furie.

La stessa Mirigliani infatti ha deciso di dare ad Alessia un “lasciapassare”, al fine che non debba sostenere le selezioni regionali e possa accedere direttamente alle successive.

Nel comunicato ufficiale, la Mirigliani, spiega che ha voluto dare alla ragazza un aiuto visto il suo ruolo di mamma. Inoltre, sottolinea che è la prima volta che accade e tutto questo ha scatenato la curiosità anche della stampa estera.

Insomma, si capisce che l’organizzazione di Miss Italia non possa lasciarsi sfuggire una fortuna simile, anche se le altre aspiranti reginette non hanno preso positivamente la notizia.

Come andrà a finire?

Marilyn Aghemo: