Fabrizio Corona: il giudice lo fa uscire dal carcere ma ad una condizione non discutibile

fabrizio corona

Fabrizio Corona ha finalmente avuto il permesso da parte del giudice di uscire di galera, seppur con una piccola condizione.

Fabrizio Corona era stato condannato ad un anno, contro i 5 richiesti dalla Procura. Oggi il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha deciso di farlo uscire con la condizione di andare in una comunità terapeutica, liberandosi della dipendenza da cocaina.

Simone Luertigiudice – ha disposto quindi la liberazione e l’affidamento alla comunità di LimbiateMilano.

Nel 2015, l’ex fotografo dei vip aveva ottenuto un affidamento con il permesso di poter tornare al proprio lavoro: revocato dopo pochissimo tempo.

L’arresto successivo a seguito del ritrovamento di 2,7 milioni in contanti trovati all’interno del controsoffitto in casa propria, nonchè in una banca in Austria.

Oggi è finalmente un uomo semi libero che potrà reintegrarsi e disintossicarsi dalla droga, al fine di poter poi ottenere una vita di nuovo normale.

Non potrà tornare a fare le serate in discoteca o altri lavori: il provvedimento prevede che Corona esca di casa solo durante il giorno e solo per recarsi in comunità.

Silvia Provvedi, fidanzata di Corona è felicissima e sta attendendo il suo ritorno a casa. L’ultimo post della coppia su Instagram risale all’8 dicembre ma siamo certi che da domani a seguire sentiremo molto parlare di loro e del loro amore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!