Craig Warwick è stato male in diretta: che cos’è successo dopo?

Craig Warwick ha abbandonato lo studio dell’Isola dei Famosi, ieri sera, dopo un malore. Accusato di non voler affrontare la discussione relativamente alla questione omofobia dal figlio di Franco. Ma che cos’è successo dopo?

Craig Warwick, il sensitivo che ha abbandonato l’Isola dei Famosi per motivi di salute, ieri durante la diretta ha avuto un malore tale da fargli abbandonare lo studio.

In scaletta era previsto un chiarimento in merito alla questione “omofobia“: secondo Craig Warwick, il naufrago Franco Terlizzi ha dichiarato di provare ribrezzo nei suoi confronti in quanto omosessuale.

Più di una volta il figlio di Franco, Michele Terlizzi ha spiegato la questione evidenziando, che il padre non sia omofobo ma di non aver simpatia per Craig a seguito dei gesti poco gentili avuti sull’Isola.

Franco più di una volta si è lamentato per il comportamento di Craig, sopratutto per il suo egoismo (togliere la coperta durante la notte, non aiutare, mangiare senza guardare nessuno in faccia”. La frase “mi fai schifo” non era infatti rivolta all’orientamento sessuale del sensitivo, ma al suo modo di fare all’interno del gioco.

A seguito del malore di ieri in diretta, Michele Terlizzi si è adirato accusando Craig di voler scappare davanti alla discussione.

A metà nomination, Alessia Marcuzzi ha comunicato che Craig ha avuto un malore tale da essere dovuto riaccompagnato a casa: Michele Terlizzi ha quindi porto le sue scuse al sensitivo per aver dubitato di lui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!