Post e foto sui social: Fabrizio Corona di nuovo in carcere? Ecco la decisione del giudice

A Corona era stato imposto il divieto di postare foto e link sui social, ma l’ex paparazzo ha trasgredito su tutta la linea e adesso rischia di finire di nuovo in carcere

Fabrizio Corona ama trasgredire gli ordini del giudice e potrebbe aver commesso l’ennesimo suicidio con la trovata di pubblicare sui social contenuti disubbidendo al divieto impostogli. L’ex paparazzo è fuori dal carcere solo da pochi giorni ma già sta provocando molte grane ai suoi avvocati. Il pg di Milano, Antonio Lamanna, ha chiesto la revoca dell’istanza di affidamento terapeutico per via della condotta di Corona.

Pensare che l’affidamento era stato concesso al fotografo solo pochi giorni dal Tribunale di Sorveglianza. Dovremmo quindi assistere ad un cambiamento repentino di idea? È probabile. Secondo il magistrato, Corona ha trasgredito senza rispetto e considerazione alle prescrizioni imposte dal giudice, Simone Luerti, perché ha postato, tra le altre cose, anche un video rap su Facebook e Instagram.

La tentazione di mostrarsi ha avuto il sopravvento, ma adesso Corona potrebbe pagarne le conseguenze. Nei prossimi giorni, infatti, il giudice dovrà pronunciarsi e potrebbe anche infliggere una diffida a Corona, una specie di cartellino giallo, che però almeno non lo costringerebbe a tornare di nuovo subito in carcere.

C’è da augurarsi, quindi, che non vengano presi provvedimenti più seri nei confronti dell’ex paparazzo che sembra sempre fregarsene delle regole e dei limiti impostogli. Forse, la fidanzata Silvia Provvedi riuscirà a tenerlo a bada pur di non vederlo di nuovo dietro le sbarre.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!