Come ottenere il reddito di cittadinanza promesso da Di Maio? La risposta non vi piacerà

reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è stato il punto fondamentale a favorire il voto da parte dei cittadini italiani per Di Maio e il Movimento 5 stelle.

Ogni promessa è debito e ora sono in molti a chiedersi come poter fare per ottenere questo sussidio mensile, soprattutto se si è disoccupati oppure con un reddito minimo.

Reddito di cittadinanza: i dettagli

Non appena terminate le elezioni, i cittadini italiani – soprattutto residenti al Sud – hanno preso d’assalto i centralini del Cav per chiedere come ottenere l’assegno per il reddito di cittadinanza.

Facendo un giro su Facebook, si potrà notare che da molte ore c’è un documento da compilare in ogni sua parte: ma non è tutto oro quello che luccica.

Gli 800 euro promessi, non si vedranno ancora per molti mesi e non ci sono date previste per l’inizio della consegna degli assegni. Bisogna fare molta attenzione quindi al modulo Inps che sta facendo il giro del web: è un’autocertificazione che prevede tre dichiarazioni fondamentali, ovvero

  • non lavorare
  • non avere voglia di lavorare
  • credere a Babbo Natale

con la richiesta, finale ed ironica, della firma del Presidente della sezione M5s di competenza. 

La pagina Facebook Social Media Epic Fails ha definito questo modulo come geniale e sono sicuri che in molti inciamperanno nel tranello. Attenzione quindi alle promesse e ai falsi moduli da compilare. 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!